Le risposte di salute degli specialisti. Le trovi qui.

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Eccessiva sudorazione: cosa fare?

    In caso di iperidrosi (eccessiva sudorazione) ed eventuale cattivo odore (bromidrosi), bisogna curare l'igiene personale in maniera adeguata: preferire i deodoranti antibatterici delicati a lunga...

  • Mani ustionate: che fare?

    Gentile utente, il cortisone non è certo da usare. Ora devi far cambiare la pelle ustionata e far ricrescere quella nuova. Come medicazione, suggerisco di utilizzare l'Unguento ai...

  • Garcinia: si può assumere al posto delle bacche di goji?

    La Garcinia Cambogia presenta, tra gli effetti collaterali, quello di peggiorare un quadro preesistente di ipertensione, soprattutto se utilizzata arbitrariamente e fuori da controllo medico. Per cui, ti consiglio di discuterne...

  • Bacche di goji: hanno delle controindicazioni?

    Le bacche di Goji, oltre al loro benefico potere antiossidante, presentano delle controindicazioni per chi, come in questo caso, assume farmaci per il controllo della pressione alta: sono in grado di...

  • Linfoma non Hodkin: che alimentazione è più indicata?

    Buongiorno, consigliandoti vivamente di sentire il parere del tuo medico e degli specialisti che ti stanno seguendo, per quanto riguarda il problema della iperferritinemia sotto il profilo nutrizionale,...

  • Dislessia: quali sono i sintomi?

    E' una domanda da manuale e queste difficoltà, notate a scuola e a casa, possono insorgere in un contesto nuovo come, appunto, la scuola. Le cause possono essere varie e,...

  • Infiammazione al pene: come curarla?

    Caro lettore, direi, dalla tua descrizione, che la fimosi possa essere la causa dell'infezione-infiammazione che descrivi abbastanza bene. Lavaggi mattina e sera con una soluzione di ...

  • Depressione: cosa fare se i farmaci non vanno bene?

    Senilità è un sinonimo di vecchiaia, quindi forse non c'è stata una buona comunicazione con il medico che ti ha riferito la diagnosi. Per quanto riguarda il farmaco prescrittoti, bisognerà...

  • Senilità: esistono dei farmaci per curarla?

    A 38 anni non è un problema di senilità, assolutamente. Il problema della memoria o meglio della difficoltà di concentrazione dipende dallo stato depressivo. Parlane con lo specialista che ti sta...

  • Senilità: a che età si inizia a soffrirne?

    Gentile lettore buonasera, la senilità è una condizione che definisce i cambiamenti psicologici, cognitivi e fisici legati al processo di invecchiamento. Tale processo, a sua volta, può seguire un percorso...

  • Vedi tutte le risposte
Consulta i nostri contenuti
  • Emottisi | Pazienti.it

    Emottisi

    L'emottisi è l'emissione di sangue proveniente dalle vie respiratorie per via orale, in genere a seguito di colpi di tosse. L’emottisi può essere causata da forme comuni di infezione ai polmoni e alle vie respiratorie, come la bronchite.

  • Anemia | Pazienti.it

    Anemia

    L'anemia da deficit di ferro si presenta quando c’è una quantità ridotta di globuli rossi. La riduzione di globuli rossi si verifica in quanto il corpo non ha abbastanza ferro per produrli. I principali sintomi sono stanchezza e letargia (mancanza di energia). L'anemia da deficit di ferro si cura con gli integratori.

  • Asma | Pazienti.it

    Asma

    L'asma è un disturbo permanente delle vie aeree, che può causare frequentamente tosse, affaticamento respiratorio e dispnea. La gravità dei sintomi, tuttavia, varia da persona a persona e il più delle volte può essere controllata senza problemi.

  • Bronchite | Pazienti.it

    Bronchite

    La bronchite è un’infezione delle principali vie aree dei polmoni (i bronchi), che causa la loro infiammazione. È comune in inverno e spesso segue un raffreddore, un mal di gola o un’influenza. Si cura facilmente a casa.

  • Agopuntura | Pazienti.it

    Agopuntura

    L’agopuntura è un'applicazione della medicina tradizionale cinese. Prevede l’uso di aghi sottili che vengono inseriti nella pelle in corrispondenza di particolari punti del corpo (agopunti) disposti su canali (o meridiani) ben definiti e corrispondenti a organi o visceri. È considerata una medicina complementare o alternativa che si allontana molto dalle caratteristiche della medicina occidentale convenzionale. Contrariamente ai principi della medicina occidentale, l’uso dell’agopuntura non è sempre associato a un dato scientifico.

  • Diabete | Pazienti.it

    Diabete

    Il diabete è una malattia cronica ed evolutiva in cui si ha un aumento della glicemia, ovvero dei livelli di zucchero nel sangue, che l’organismo non è in grado di riportare alla normalità. Le principali forme di diabete sono il diabete di tipo 1 insulino-dipendente, giovanile, e il diabete di tipo 2 che si manifesta nell'età adulta. Esiste poi una forma di diabete che si sviluppa durante la gravidanza detta diabete gestazionale.

  • Candida | Pazienti.it

    Candida

    La maggior parte delle donne è colpita da attacchi occasionali di un' infezione da fungo comune, conosciuta come candidosi vaginale. La candida provoca prurito, irritazione e gonfiore della vagina e delle aree circostanti, talvolta accompagnati da una secrezione biancastra piuttosto densa. La candida è abbastanza innocua, ma può provocare fastidio e può continuare a ripresentarsi, dando luogo a quella che viene chiamata candida ricorrente. Vi spieghiamo come si prende la candida.

  • Ferritina alta (valori ferro alto nel sangue) | Pazienti.it

    Ferritina alta (valori ferro alto nel sangue)

    La ferritina è una proteina che svolge l'importante funzione di immagazzinare il ferro necessario al nostro organismo. La ferritina alta può essere associata a stati infiammatori acuti e cronici. La ferritina alta può derivare da stati dismetabolici.

  • Epatite | Pazienti.it

    Epatite

    L'epatite è un'infiammazione del fegato, spesso causata da un virus. Alcuni tipi di epatite sono particolarmente gravi per la salute del paziente. Il medico, attraverso le analisi del sangue, diagnosticherà l'epatite.

  • Malattia di Hirschsprung | Pazienti.it

    Malattia di Hirschsprung

    La malattia di Hirschsprung è una malattia dell'intestino crasso. La malattia di Hirschsprung è un'affezione congenita determinata da alterazioni del cervello intestinale che coordina i movimenti propulsivi necessari alla progressione del bolo alimentare dalla bocca all’ano. La malattia di Hirschsprung è una patologia molto frequente in età pediatrica. Ciò significa che all’origine della malattia di Hirschsprung vi è una combinazione di fattori genetici, influenze ambientali ed anomalie di sviluppo. Se non curata, la malattia di Hirschsprung può causare seri problemi, come infezioni, scoppio del colon, e persino la morte.

  • Disturbo bipolare | Pazienti.it

    Disturbo bipolare

    Il disturbo bipolare e un disturbo dell'umore caratterizzato dall'alternarsi di episodi maniacali (caratterizzati da euforia, disinibizione, grandiosità) e depressivi, intervallati da periodi del tutto asintomatici (normotimia). Le statistiche dicono che soffre di bipolarismo, una persona su 100. Questo tipo di malattia va presa in tempo e curata con l'aiuto di uno psichiatra; il disturbo bipolare è infatti una patologia cronica che, se non adeguatamente trattata, nel tempo può interferire con il normale svolgimento delle attività quotidiane.

  • Fisioterapia | Pazienti.it

    Fisioterapia

    piuttosto è una branca vera e propria della medicina, che mediante le sue specialità interviene nella riabilitazione di problematiche, poiché i metodi e le tecniche utilizzate nell’ambito della fisioterapia sono prettamente fisioterapiche, dato che l’unione fra fisioterapia e medicina si ha in alcuni modi di operare, ma non strettamente nei trattamenti fisioterapici. (Un esempio fra tutti, il fisioterapista non può prescrivere farmaci ma solo consigliarli).

  • Rinoplastica | Pazienti.it

    Rinoplastica

    La rinoplastica, nota anche come chirurgia del naso, è una procedura chirurgica che può accorciare o allungare il naso, cambiare la sua forma o il contorno, restringere le narici, o sollevare e definire la punta.

  • Lebbra | Pazienti.it

    Lebbra

    La lebbra è una malattia infettiva contagiosa il cui mivrobaterio è il Mycobacterium leprae. La lebbra si diagnostica attraverso esami bioumorali, la coltura e il test dell'istamina.

  • Il parto | Pazienti.it

    Il parto

    Il parto è il culmine di una gravidanza, ovvero il periodo con l'espulsione di uno o più neonati lattanti da una donna.