Latirismo

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Pascucci Francesco
Indice contenuto:
  1. Che cos'è il latirismo?
  2. Quali sono le cause di latirismo?
  3. Come si manifesta il latirismo?
  4. Qual è il trattamento per il latirismo?
  5. Colpisce solo l'uomo?

Che cos'è il latirismo?

Il latirismo è un'intossicazione dovuta all'ingestione di legumi del genere cicerchia (Lathyrus). Si tratta di una malattia neurotossica, una delle più antiche conosciute.

Quali sono le cause di latirismo?

Il latirismo è provocato dall'aminoacido β-N-Oxalyl-L-α,β-diaminopropionico acido. La sua comparsa è legata a consumo eccessivo del pisello cicerchia (lathyrus sativus) e dei suoi simili.

Come si manifesta il latirismo?

Il latirismo si manifesta mediante convulsioni e disturbi agli arti inferiori.

Inoltre, possono comparire: 

  • Disturbi nervosi comportamentali
  • Convulsioni
  • Disturbi agli arti inferiori, come paralisi.

Si presenta come una forma di paraparesi spastica irreversibile, non progressiva e associata a degenerazioni del midollo spinale. 

Qual è il trattamento per il latirismo?

Il latirismo può essere trattato mediante una dieta corretta che, nei casi lievi, può portare a immediata guarigione.

Colpisce solo l'uomo?

No. Una forma particolare di questa patologia è il Latirismo odoratus. Non colpisce l’uomo, ma solo gli animali. E’ provocato dalla presenza di beta-aminopropionitrite che porta a cambiamenti patologici del tessuto osseo e dei vasi sanguigni, senza danneggiare il sistema nervoso.