Trauma cranico

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Alberto Siclari
Indice contenuto:
  1. Cosa è il trauma cranico?
  2. Quali sono i sintomi del trauma cranico?
  3. Cosa fare in caso di trauma cranico?

Cosa è il trauma cranico?

Trauma cranico

Il trauma cranico si verifica quando vi è una lesione al cranio causata da un evento traumatico. Il trauma cranico è una delle cause principali di accesso al pronto soccorso.

Quali sono i sintomi del trauma cranico?

I sintomi che si manifestano a seguito di un trauma cranico sono:

  • mal di testa persistente
  • vomito
  • mancanza di equilibrio
  • disturbi della vista
  • incapacità di fissare un oggetto
  • disturbi del comportamento

I bambini sono più soggetti a trauma cranico. In questi casi è bene prestare attenzione a sintomi come:

  • pianto continuo
  • braccia e gambe molli
  • sonno prolungato
  • difficoltà nel risveglio

Cosa fare in caso di trauma cranico?

In caso di un sospetto di trauma cranico è bene rivolgersi al Pronto Soccorso. Alcuni sintomi, come il vomito immediato dopo la caduta, consentono di valutarne la gravità. Per la diagnosi di trauma cranico il medico esaminerà la dinamica dell'evento traumatico, potrà richiedere l'esecuzioni di esami, come:

  • risonanza magnetica
  • TAC
  • radiografia del cranio

A seconda della gravità, il paziente potrebbe essere trattenuto in osservazione per un periodo di 24 o 48 ore.