Quali sono i primi sintomi dell'autismo?

"Sono una mamma di un bimbo di un anno, da lunedì il bimbo piange, è disturbato e poco propenso al gioco. L'ho portato dalla pediatra che mi ha allarmata dicendomi che il bimbo è poco comunicativo. Sono entrata in un circolo vizioso perché potrebbe trattarsi di autismo."

Gentile mamma, il bambino ha appena un anno. Forse piange per qualche sintomo fisico. Magari ha un'allergia, un'irritazione, etc...e non prende pace. Fagli fare dei controlli più accurati sul piano fisico. E poi, se non c'è niente a livello fisico, lo fai controllare da un esperto psicologo. Riporto qui un elenco di sintomi riscontrati da alcuni genitori di bambini autistici sul proprio bambino: - non risponde al suo nome - non è capace di chiedere cosa desidera - ha un linguaggio che è in ritardo - non segue le indicazioni che gli vengono date - a volte sembra sordo - a volte sembra capace di udire altre no - non indica e non saluta con la mano - non sorride agli altri - sembra preferisca giocare da solo - attua scarso contatto con gli occhi - sembra in un mondo tutto suo - chiude fuori i genitori dal suo mondo - non è interessato agli altri bambini - ha crisi di collera-aggressività - è iper-attivo, non-cooperativo, provocatorio - non sa come usare i giocattoli - si blocca regolarmente sulle cose - ha attaccamenti inusuali ad alcuni giocattoli o oggetti - allinea gli oggetti - è ipersensibile a certi suoni - ha strani modelli di movimento.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili