Tutte le Risposte per Referti di laboratorio

Cerca fra le risposte

  • Agopuntura: come viene definita questa tecnica?

    L’agopuntura è una tecnica terapeutica che appartiene alla tradizione della medicina tradizionale cinese. Le origini del suo impiego si perdono nelle origini della storia dell’umanità. Secondo il pensiero cinese,...

  • Agopuntura: come si esegue questa terapia?

    L'agopuntura consiste nell'infissione di sottili aghi nei punti distribuiti sui canali energetici. L’ago viene lasciato nel punto per una ventina di minuti. Gli aghi sono composti da un corpo e...

  • Agopuntura: in quali casi è consigliata?

    La medicina occidentale ha accettato la validità del trattamento con aghi fornendo delle spiegazioni scientifiche (fisiologiche e chimiche) all’esito terapeutico del trattamento. Operando comunque su terminazioni nervose, l'agopuntura è in grado...

  • Agopuntura e shiatsu: sono tecniche correlate?

    Lo shiatsu è l’arte della pressione dei punti (i medesimi dell’agopuntura) con le mani o altre parti del corpo. Ha dunque in comune con l’agopuntura tutte le basi teoriche...

  • Agopuntura: potrebbe essere molto dolorosa?

    L'agopuntura normalmente non è dolorosa, anche perché gli aghi monouso utilizzati sono molto sottili (0.20-0.30 mm). L'infissione avviene con delicatezza e decisione in un unico rapido movimento. La profondità della puntura...

  • Allergia ai gatti: esiste?

    Oltre alle allergie primaverili, ci sono anche quelle al pelo di gatto (che se associata all’allergia ai pollini diventa problematica) che provocano starnuti, naso che cola, asma e prurito....

  • Rast test: che cos'è?

    L'esame del sangue è principalmente volto alla ricerca, nel tuo circolo sanguigno, di anticorpi agli allergeni specifici. Verrai sottoposto ad un test chiamato RAST (RadioAllergoSorbent Test, cioè test radioallergoassorbente) che cerca la quantità...

  • Allergia ai pollini: come si capisce?

    I sintomi delle allergie ai pollini sono abbastanza inequivocabili: le mucose si infiammano per un eccesso di anticorpi dovuti alla tua reazione esagerata alla presenza dei pollini. Organi bersaglio sono quindi naso, congiuntive...

  • Postite: che cosa significa e come si cura?

    La postite è un’infiammazione del prepuzio del pene (il rivestimento di cute e mucosa retrattile che ricopre il glande del pene) tipico di alcune malattie quali uretrite, gonorrea e...

  • Piante che danno allergia: quali sono?

    Le allergie più diffuse di cui potresti soffrire in primavera sono le allergie ai pollini delle piante in fioritura. In passato, si trattava quasi solo delle graminacee che fioriscono in maggio-giugno. Nel corso...