Influiscono sul carattere le condizioni familiari?

"Quanto le condizioni che si vivono in famiglia condizionano il carattere di una persona? Grazie per la risposta"

Buonasera,

le ricerche nazionali e internazionali dimostrano che le condizioni che si vivono in famiglia influiscono fortemente sul carattere di una persona, le caratteristiche psicologiche, il profilo di personalità e la condizione globale.

La famiglia è il primo "mondo" del bambino, è in essa che apprende modi di sentire, pensare e agire che vanno a creare degli schemi che porterà nella vita adulta. E' lo specchio attraverso il quale vede la sua prima immagine ed è l'ambiente da cui apprende valori, competenze e stili relazionali.

Una famiglia disfunzionale (conflittuale, con inversione di ruoli, anaffettiva, etc) creerà disagi nel bambino che probabilmente apprenderà a comportarsi proprio in quel modo e replicherà questi stili nella sua vita adulta.

Condizioni disagiate in famiglia possono portare ripercussioni nella salute psicofisica (disturbi psicologici, sintomi psicosomatici, bassa autostima...), nelle comunicazioni e nelle relazioni interpersonali ma anche negli altri ambiti di vita.

Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti,

Risposta a cura di:

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista: