Che cosa sono le malattie veneree?

"Sento continuamente parlare di malattie veneree e di quanto bisogna stare attenti a non prenderle: di cosa si tratta di preciso? Quali sono i sintomi di queste malattie e come si fa a non contrarle?"

Le malattie sessualmente trasmissibili (MST), anche dette malattie veneree, sono infezioni che si trasmettono per contatto diretto delle mucose genitali durante rapporti sessuali non protetti.

Queste patologie non consistono solo nella trasmissione di virus, ma anche di batteri, parassiti e funghi.

Alcune malattie sono asintomatiche (hiv e papilloma virus) mentre altre (ad esempio la gonorrea e la sifilide) presentano i sintomi dopo poco tempo dal contagio.

I sintomi possono essere perdite e sanguinamento, dolore, bruciore, prurito, arrossamento, bolle, ulcere, ingrossamento dei linfonodi inguinali e febbre.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposta a cura di:

Specialità:
Dermatologia
Argomenti:
Papilloma virus, Sifilide, Gonorrea, Malattie veneree, Hiv
lascia una recensione

Risposte simili