Risposta a cura di: Dr. Andrea Militello

Può l'esame PRO PSA rilevare tumori della prostata?

"Vorrei conoscere se l'esame del "PRO PSA" è rilevatore di una eventuale patologia tumorale della prostata e quali altri si rivelano utili per accertarla. Grazie e cordiali saluti."

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Si tratta di un marcatore che permette di orientarsi nelle forme con psa elevato e biopsia negativa. Attualmente viene utilizzato in maniera più precoce dando l'indice di salute prostatica PHI, attendibile. Altro marcatore utile è il PCA3 urinario.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Come fare prevenzione per la prostata? Tutte le indicazioni dello specialista per i giovani e dopo i 40 anni

Cosa si può fare per mantenere la salute della prostata a tutte le età? Tantissime cose! Ce le spiega il dottor Tommaso Camerota, medico urologo.

Leggi tutto
Utricolo prostatico

L’utricolo prostatico è una piccola formazione tubolare a fondo cieco presente nella prostata, che si apre nell’uretra in corrispondenza del collicolo seminale. È fiancheggiata lateralmente dalle aperture dai dotti...

Leggi tutto

Risposte simili

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013