Risposta a cura di: Dr. Rosaria Sodo

Cosa fare per abbassare la creatinina in caso di insufficienza renale cronica?

"A causa di un mieloma multiplo ho avuto un'insufficienza renale acuta. Adesso la mia creatinina va dai 3,8 ai 4,5. Cosa posso fare per abbassarla un po'(a parte bere e mangiare senza sale)? Visto che posso fare una settimana di ferie, esiste un posto dove bevendo acqua posso avere qualche risultato?"

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Siamo di fronte ad una insufficienza renale cronica. Non essendo specificata l'età il sesso ed altre patologie concomitanti, posso dirti che serve una clearance della creatinina. E poi il tuo nefrologo imposterà una dieta ipoproteica. Bere due litri di acqua al giorno è una regola per tutti (soprattutto ora che è estate); una dieta con poco sale (3gr al giorno) è altrettanto consigliabile.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Test della creatinina

La creatinina è un prodotto di scarto che si forma quando l'organismo metabolizza la creatina, una sostanza che si trova nei muscoli. I livelli di creatinina nel sangue forniscono informazioni...

Leggi tutto
Creatina

La creatina fa parte degli aminoacidi presenti nella carne, che l'organismo può sintetizzare autonomamente.

Leggi tutto
Basofili alti

I basofili sono dei leucociti, noti anche come globuli bianchi, presenti nel sangue. I globuli bianchi aiutano a proteggere il corpo contro le malattie, contrastando le infezioni. I basofili impediscono...

Leggi tutto

Risposte simili

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013