Risposta a cura di: Dr. Floriano Petrone

Si guarisce definitivamente dal Papilloma virus?

"Ho il papilloma virus e in tre anni mi sono stati tolti i condilomi 4 volte. Il genotipo è 16 e 59. Domani ne andrà a togliere un altro, stavolta è sul pube. Potrò guarire definitivamente?"

Il virus HPV esiste in vari ceppi. Il 16 ed il 59 fanno parte dei ceppi piu' a rischio, in particolare il 16 che è uno dei ceppi maggiormente a rischio, dove per rischio si intende il rischio di provocare il cancro del collo dell'utero.

Il ceppo 16 e 59 tuttavia possono anche provocare lesioni benigne quali appunto i condilomi. A fronte di una infezione da virus hpv ceppo 16 e 52, la cosa fondamentale è controllare costantemente nel tempo anche il collo dell'utero con pap test e colposcopia con eventuale biopsia.

Quindi il problema principale non sono ii condilomi, ma il rischio che l'infezione possa raggiungere il collo dell'utero generando una lesione displastica che può evolvere fino al cancro. Pertanto è giusto causticare i condilomi ma è giusto anche controllare il collo dell'utero e se c'è anche una leisone del collo dell'utero anche se lieve, cosiddetta displasia di basso grado, in presenza di ceppi ad alto rischio, è consigliato causticare detta lesione.

Circa le terapie antivirali, per quanto riguarda i condilomi, è stata dimostrata l'efficacia della crema a base di imiquimod, da applicare localmente dopo aver causticato i condilomi.

Per il collo dell'utero invece ancora sussitono pareri contrastanti sulla possiiblità di terapie antiviarli, locali. Circa il vaccino per l'HPV, dati recenti di letteratura hanno dimostrato, la sua utilità anche in soggetti che hanno contratto il virus hpv.

Come vedi la tua situazione è un pò piu' complessa, proprio per le implicazioni che questi due ceppi a rischio, in particolare il 16, hanno nei confronti del collo dell'utero.

Ti consiglio pertanto di rivolgersi al tuo specialista di fiducia oppure ad un centro specializzato in mallattie sessualmente trasmesse SMT.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Condilomi

I condilomi sono piccole escrescenze carnose, o alterazioni cutanee che appaiono sopra o intorno alla zona genitale o anale. I condilomi sono il risultato di un'infezione virale della pelle causata...

Leggi tutto
Ricerca DNA del Papilloma Virus

Il test per la ricerca del DNA del Papilloma virus mira a rilevare la presenza del virus e, soprattutto, di quei sierotipi ritenuti ad alto rischio per lo sviluppo del...

Leggi tutto
Test HPV

Il test HPV è un esame in grado di individuare, nella popolazione femminile, donne a rischio di sviluppare un cancro del collo uterino, dall'analisi del campione citologico possono essere raccolte...

Leggi tutto
Malattie sessualmente trasmissibili

Le malattie sessualmente trasmissibili si trasmettono da una persona all’altra attraverso un rapporto sessuale non protetto o, a volte, attraverso un semplice contatto genitale.

Leggi tutto
Test dell'HPV

Il test dell'HPV è un test del DNA che rileva la presenza di papilloma virus umano in cellule prelevate dal collo dell'utero. L'infezione da alcuni tipi di HPV può portare...

Leggi tutto
HPV DNA test

L'HPV DNA test è un esame molecolare mirato ad identificare le infezioni da Human Papilloma Virus, sostituendo o integrando, a seconda dei casi, il classico esame citologico (pap-test). La diagnosi...

Leggi tutto
HPV (Papilloma virus)

HPV è un virus che rientra nel gruppo del gruppo dei papillomavirus. Può presentarsi sia nelle donne che negli uomini. Si contagia sessualmente.

Leggi tutto
HPV (Papilloma virus)

Il papilloma virus o HPV è un virus che rientra nel gruppo del gruppo dei papillomavirus. Può presentarsi sia nelle donne che negli uomini. Si contagia sessualmente.

Leggi tutto
Il laser e la luce pulsata in medicina estetica: in quali casi si usano?

Il trattamento laser è un modo efficace e veloce per la cura di moltissimi inestetismi e problemi della pelle. Il dott. Giuseppe Porcheddu, medico estetico esperto di laser e laserchirurgia,...

Leggi tutto
Diatermocoagulazione

La **diatermocoagulazione** è una tecnica che si basa sull'utilizzo di corrente elettrica ad alta frequenza. Questa, applicata sui tessuti provoca una lesione simile ad un'ustione, a decorso molto veloce....

Leggi tutto
Diatermocoagulazione di condilomi

La Diatermocoagulazione di condilomi viene adoperata dalla maggior parte dei dermatologi per la distruzione delle neoformazioni cutanee, è una tecnica basata sulla elettrochirurgia, cioè sulla capacità dell'energia elettrica di produrre...

Leggi tutto
Peniscopia

La peniscopia è un esame di osservazione esterna del pene tramite colposcopio, che consente di rilevare le anomalie cutanee dovute anche a malattie a trasmissione sessuale.

Leggi tutto

Risposte simili