Serve un intervento chirurgico in caso di ulcera gastrica?

"Ho l'ulcera gastrica e volevo sapere se l'unica soluzione che posso mettere in atto per guarire è l'intervento chirurgico."

Le indicazioni per un approccio chirurgico all'ulcera gastrica sono circoscritte a pochi casi di forme complicate dell'ulcera peptica, quando il trattamento medico o endoscopico falliscano.

Gli interventi praticabili consistono nella resezione gastrica, nella sezione dei nervi responsabili della secrezione acida (vagotomia) o nell'associazione delle due.

La resezione gastrica comporta l'asportazione dell'area in cui l'ulcera è compresa.

La vagotomia tronculare invece ha lo scopo di abolire le secrezioni.

Lo svantaggio di questo intervento consiste nella diminuzione della motilità gastrica che può causare problemi digestivi, per cui è indicata l'associazione di una piloroplastica per facilitare lo svuotamento dello stomaco.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposta a cura di:

Specialità:
Gastroenterologia
Argomenti:
Ulcera gastrica, Resezione gastrica, Vagotomia
lascia una recensione

Risposte simili