Risposta a cura di: Dr. Giuseppe Campo

Possono essere le barbabietole a causare l'urina scura?

"Buongiorno. Ho 60 anni e ho mangiato per due mezzogiorni di fila le barbabietole. Nei due giorni successivi la mia urina è risultata più scura, tendente al rosso; ora dopo due giorni, è ancora piuttosto ambrata. Può essere ancora la conseguenza di aver mangiato le barbabietole? Aggiungo che non ho l'abitudine di bere durante la giornata, mi sforzo solo se mi ricordo e che non ho fastidio a urinare. Ringrazio e porgo distinti saluti."

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Gentile Sig. le barbabietole contengono un colorante, l'antocianina. Viene eliminato con le urine e conferisce un tipico colore rossastro scuro. Cordiali saluti

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Urina scura (colore urine)

Il colore dell'urina può essere alterato e reso più scuro a causa dall'assunzione di alcune sostanze, sia naturali sia chimiche, o a causa di alcune malattie.

Leggi tutto

Risposte simili

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013