Gonfiore delle gambe

Contenuto di:

Il gonfiore delle gambe è causato da un accumulo anomalo di liquido nei tessuti degli arti inferiori. Tra le cause meno comuni di gonfiore delle gambe ci sono malattie come la sclerodermia e la fascite eosinofila. Il termine medico per il gonfiore delle gambe dovuto a liquido eccessivo nei tessuti è l'edema.

Che cosa è il gonfiore delle gambe?

Gonfiore_delle_gambe | Pazienti.it

Il gonfiore delle gambe (o edema, come viene chiamato dai medici) è causato da un accumulo di liquidi nei tessuti ed è un segno che accomuna diverse condizioni cliniche.

Come si chiama in medicina il gonfiore delle gambe?

Il termine medico per il gonfiore delle gambe dovuto a liquido eccessivo nei tessuti è l'edema. Il persistere di una gamba gonfia dopo la pressione di un dito è conosciuta come l'edema pitting.

Quali sono le cause del gonfiore delle gambe?

La causa più comune dell’edema nella popolazione over 70 è l’immobilità, cioè la persistenza nella posizione seduta obbligata (pensiamo a quei pazienti costretti in sedia a rotelle, o estremamente anziani o defedati da non riuscire ad alzarsi dalla sedia per tutto il giorno).

Altre cause possono essere dovute a:

  • problemi circolatori (insufficienza venosa)
  • trombosi venose profonde
  • problemi renali
  • problemi cardiaci

Argomenti: edema Gonfiore delle gambe