Inestetismi cutanei: scopri come prevenirli e curarli grazie ai consigli della specialista

Dr. Erika Cristiana Schmitt

In questa videointervista con la dr.ssa Erika Schmitt parliamo di come prevenire e curare gli inestetismi cutanei come le macchie, l'acne, la pelle secca.

Annamaria ci chiede: ho da molto tempo la pelle secca, soprattutto dietro le orecchie. Cosa potrebbe essere? È il caso di usare una crema a base di zinco?

In questo caso è molto importante fare una diagnosi differenziale. I problemi che potrebbero portare a questa secchezza sono diversi: una dermatite seborroica del cuoio capelluto, che solitamente è indotta da stress. Potrebbe trattarsi di un enzima da contatto, per esempio da tinta, o potrebbe essere un eczema atopico, magari in soggetti allergici. Dobbiamo quindi cercare come prima cosa la diagnosi giusta. 
La crema all'ossido di zinco potrebbe non essere corretta: in caso di secchezza infatti andrebbe usato qualcosa di più grasso, di più emolliente. L'ossido di zinco solitamente si usa nella dermatite da pannolino dei bambini e assorbe bene le macerazioni. In questo caso, se non ci sono sierosità a livello delle lesioni, la crema all'ossido di zinco potrebbe seccare un po' di più e quindi sarebbe meglio una crema più grassa.

Terry ci chiede: in caso di macchie scure causate dal sole: esistono creme o trattamenti specifici?

Senz'altro. Dalle creme schiarenti a trattamenti specifici ambulatoriali dermatologici come il laser o la crioterapia. In questi casi però la prevenzione è molto importante. La fotoprotezione può evitare l'insorgenza di queste macchie, che sono un accumulo di tutto il sole che noi abbiamo preso e a un certo punto della nostra vista fuoriescono queste macchie che rimangono sulla nostra pelle.

Cosa fare invece nel caso invece di macchie scure a causa dell'acne?

Ci sono molte possibilità per queste piccoli cicatrici d'acne. Solitamente queste rispetto alle macchie solari hanno una causa diversa. Quindi qui si tratta di una pigmentazione post-infiammatoria. Sono molto più presenti nei fototipi scuri (occhi e capelli scuri, pelle olivastra). In questi casi si usano creme a base di schiarenti: l'acido cogico insieme all'acido glicolico che fa da veicolante per riuscire a penetrare bene la cute.

Parliamo di altre macchie rosse: la rosacea o couperose, un ambito diverso di macchie: che cosa si può fare, si possono curare bene?

Questo è un campo più difficile che non si riduce alle creme. È necessario qualcosa di più forte: per esempio il laser che ha un tropismo per tutto quello che è rosso (capillari in primis) e possiamo utilizzarlo con diverse sedute. 

Parliamo delle rughe: cosa si può fare per la cura e la prevenzione dell'invecchiamento cutaneo?

Molte cose: già lo stile di vita e quindi fare sport, mangiare sano (molte verdure e frutta e pochi carboidrati). Per quanto riguarda le creme ci sono quelle a base di acido ialuronico, quelle con alte concentrazioni di vitamina C e prodotti innovativi con proteoglicani, delle fialette che si usano localmente, molto efficaci.

Come funzionano le creme effetto lifting di cui si parla? Sono consigliabili?

Sì, diciamo che queste servono soprattutto per il momento, per l'occasione. Sono fatte di queste sostanze, i polisaccaridi, che si applicano sulla cute e formano una pellicola a livello locale che dà quest'effetto di lifting per 6-8 ore.

Dermatologia
Dr. Giovanni Profeta
Bari
Il Dott. Giovanni Profeta esercita presso lo studio di Capurso, cittadina in provincia di Bari....
Omeopatia
Dr. Giancarlo Cavallino
Genova
Medico Omeopata esperto in Malattie Autoimmuni e Oncologia Integrata. Esperto in: patologie immunomediate, malattie autoimmuni,...
Fisiatria,Agopuntura
Dr. Giuseppina Di Stefano
Genova
Sono un Medico Chirurgo, Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, indirizzo Riabilitazione Neurologica. Sono...
Dermatologia
Dr. Giuseppe Hautmann
Firenze
Dermatologo e venereologo. Psichiatra e psicoterapeuta psicoanalitico. Si occupa prevalentemente di psicosomatica e del trattamento...

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013