Le risposte di salute degli specialisti. Le trovi qui.

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Ves: può alzarsi per la morfea?

    La morfea è una malattia autoimmunitaria che colpisce la cute, è una forma di sclerodermia. Caratterizzata da chiazze rosso violaceo, col tempo, la parte centrale si atrofizza, e permane un arrossamento...

  • Tachicardia: è dovuta all'ipertensione?

    Certo, è un bel cocktail, ma se la pressione arteriosa è alta (in modo ricorrente sopra 140/90), un diuretico e un ACE inibitore o antagonista ci stanno senza dubbio. Se vi è...

  • Test hla: come si interpreta?

    Lo studio genetico delle componenti dell'HLA sono importantissimi, ma sono prescritti per moltissime condizioni dai trapianti d'organo alla valutazione delle malattie autoimmuni (celiachia inclusa) e delle spondiloartropatie, ad alcune dermopatie severe....

  • Aerius: qual è la giusta posologia?

    Carissima paziente, l'Aerius appartiene alla categoria degli antistaminici, non è un antibiotico, è un farmaco di vecchia data, ma con un profilo clinico e...

  • Perdite vaginali, dolori e bruciore: cosa può essere?

    Quello che descrivi potrebbe essere assolutamente normale. Durante il ciclo, ogni donna fertile ha delle perdite di muco cervicale che cambiano caratteristiche a seconda della diversa fase (prima e dopo ovulazione). Per eliminare...

  • Rast alto al glutine: che fare?

    Il dato di laboratorio andrebbe visto con altri risultati Rast e comunque andrebbe contestualizzato sul piano clinico. In altri termini, non si curano gli esami, ma i pazienti. Tieni conto che comunque la...

  • Sistema immunitario debole: a chi rivolgersi?

    Credo sia doveroso da parte tua effettuare un bilancio immunologico per valutare se realmente vi è un deficit immunologico o vi siano condizioni predisponenti o significative. I risultati devono accuratamente essere interpretati da...

  • Continuo stimolo a defecare: come risolverlo?

    Questo problema può avere diverse origini. Una disbiosi intestinale potrebbe stare alla base del problema, come anche un'intolleranza (ad esempio al lattosio), ma queste potrebbero non essere le uniche cause. ...

  • Orticaria cronica con macchie rosse e prurito: come si cura?

    L'orticaria cronica riconosce moltissime cause e prevede un iter diagnostico di esclusione, a volte complesso e che necessita di competenze immunologiche. Solo una diagnosi adeguata e coerente permette infatti di effettuare...

  • Sabbiolina alla vista: cosa potrebbe essere?

    Buongiorno, trattasi di fatti vascolari non prettamente oculistici, spesso legati ad ipotensione arteriosa, specie la minima. L'aura e l'emicrania hanno una componente vascolare....

  • Vedi tutte le risposte
Consulta i nostri contenuti
  • Emottisi | Pazienti.it

    Emottisi

    L'emottisi è l'emissione di sangue proveniente dalle vie respiratorie per via orale, in genere a seguito di colpi di tosse. L’emottisi può essere causata da forme comuni di infezione ai polmoni e alle vie respiratorie, come la bronchite.

  • Anemia | Pazienti.it

    Anemia

    L'anemia da deficit di ferro si presenta quando c’è una quantità ridotta di globuli rossi. I principali sintomi sono stanchezza.

  • Asma | Pazienti.it

    Asma

    L’asma è una delle malattie respiratorie croniche più diffuse nel mondo, interessa sia gli adulti che i bambini ed è caratterizzata da una ostruzione reversibile delle vie aeree (bronchi), con tosse, difficoltà a respirare (dispnea) che interessa prevalentemente la fase espiratoria, sensazione di costrizione al petto e respiro sibilante (“fischietto”).

  • Bronchite | Pazienti.it

    Bronchite

    La bronchite è un’infezione delle principali vie aree dei polmoni (i bronchi), che causa la loro infiammazione. È comune in inverno e spesso segue un raffreddore, un mal di gola o un’influenza. Si cura facilmente a casa.

  • Agopuntura | Pazienti.it

    Agopuntura

    L’agopuntura è un'applicazione della medicina tradizionale cinese. Prevede l’uso di aghi sottili che vengono inseriti nella pelle in corrispondenza di particolari punti del corpo (agopunti) disposti su canali (o meridiani) ben definiti e corrispondenti a organi o visceri. È considerata una medicina complementare o alternativa che si allontana molto dalle caratteristiche della medicina occidentale convenzionale. Contrariamente ai principi della medicina occidentale, l’uso dell’agopuntura non è sempre associato a un dato scientifico.

  • Diabete | Pazienti.it

    Diabete

    Il diabete è una malattia cronica ed evolutiva in cui si ha un aumento della glicemia, ovvero dei livelli di zucchero nel sangue, che l’organismo non è in grado di riportare alla normalità. Le principali forme di diabete sono il diabete di tipo 1 insulino-dipendente, giovanile, e il diabete di tipo 2 che si manifesta nell'età adulta. Esiste poi una forma di diabete che si sviluppa durante la gravidanza detta diabete gestazionale.

  • Candida | Pazienti.it

    Candida

    La maggior parte delle donne è colpita da attacchi occasionali di un' infezione da fungo comune, conosciuta come candidosi vaginale. La candida provoca prurito, irritazione e gonfiore della vagina e delle aree circostanti, talvolta accompagnati da una secrezione biancastra piuttosto densa. La candida è abbastanza innocua, ma può provocare fastidio e può continuare a ripresentarsi, dando luogo a quella che viene chiamata candida ricorrente. Vi spieghiamo come si prende la candida.

  • Ferritina alta (valori ferro alto nel sangue) | Pazienti.it

    Ferritina alta (valori ferro alto nel sangue)

    La ferritina è una proteina che svolge l'importante funzione di immagazzinare il ferro necessario al nostro organismo. La ferritina alta può essere associata a stati infiammatori acuti e cronici. La ferritina alta può derivare da stati dismetabolici.

  • Epatite | Pazienti.it

    Epatite

    L'epatite è un'infiammazione del fegato, spesso causata da un virus. Alcuni tipi di epatite sono particolarmente gravi per la salute del paziente. Il medico, attraverso le analisi del sangue, diagnosticherà l'epatite.

  • Malattia di Hirschsprung | Pazienti.it

    Malattia di Hirschsprung

    La malattia di Hirschsprung è una malattia dell'intestino crasso. La malattia di Hirschsprung è un'affezione congenita determinata da alterazioni del cervello intestinale che coordina i movimenti propulsivi necessari alla progressione del bolo alimentare dalla bocca all’ano. La malattia di Hirschsprung è una patologia molto frequente in età pediatrica. Ciò significa che all’origine della malattia di Hirschsprung vi è una combinazione di fattori genetici, influenze ambientali ed anomalie di sviluppo. Se non curata, la malattia di Hirschsprung può causare seri problemi, come infezioni, scoppio del colon, e persino la morte.

  • Disturbo bipolare | Pazienti.it

    Disturbo bipolare

    Il disturbo bipolare e un disturbo dell'umore caratterizzato dall'alternarsi di episodi maniacali (caratterizzati da euforia, disinibizione, grandiosità) e depressivi, intervallati da periodi del tutto asintomatici (normotimia). Le statistiche dicono che soffre di bipolarismo, una persona su 100. Questo tipo di malattia va presa in tempo e curata con l'aiuto di uno psichiatra; il disturbo bipolare è infatti una patologia cronica che, se non adeguatamente trattata, nel tempo può interferire con il normale svolgimento delle attività quotidiane.

  • Fisioterapia | Pazienti.it

    Fisioterapia

    piuttosto è una branca vera e propria della medicina, che mediante le sue specialità interviene nella riabilitazione di problematiche, poiché i metodi e le tecniche utilizzate nell’ambito della fisioterapia sono prettamente fisioterapiche, dato che l’unione fra fisioterapia e medicina si ha in alcuni modi di operare, ma non strettamente nei trattamenti fisioterapici. (Un esempio fra tutti, il fisioterapista non può prescrivere farmaci ma solo consigliarli).

  • Rinoplastica | Pazienti.it

    Rinoplastica

    La rinoplastica, nota anche come chirurgia del naso, è una procedura chirurgica che può accorciare o allungare il naso, cambiare la sua forma o il contorno, restringere le narici, o sollevare e definire la punta.

  • Lebbra | Pazienti.it

    Lebbra

    La lebbra è una malattia infettiva contagiosa causata da un Micobatterio o Mycobacterium leprae. La lebbra si diagnostica attraverso esami bioumorali, istologici e il test di reattività cutanea agli estratti di Mycobacterium.

  • Il parto | Pazienti.it

    Il parto

    Il parto è il culmine di una gravidanza, ovvero il periodo con l'espulsione di uno o più neonati lattanti da una donna.