Neurologia

Visita specialistica

Neurologia_640x480_scaled_cropp | Pazienti.it

In breve:

La visita neurologica consente allo specialista di eseguire un esame iniziale obiettivo e di procedere con alcune prove per individuare la presenza di un eventuale problema clinico.

Medico Chirurgo
Milano

AREE DI COMPETENZA

Fisiatria

In cosa consiste il pacchetto:

La visita neurologica consente allo specialista di iniziare un percorso di indagine che lo conduca ad una diagnosi obiettiva. Dopo una prima anamnesi, al paziente viene chiesto di eseguire una serie di test da cui è possibile estrarre le informazioni necessarie per una valutazione clinica del caso.
Il dr. Aniello Cusati valuterà le funzioni cerebrali del paziente vigile, consentendogli di esprimere quelle che sono le sue difficoltà, come ad esempio l'eventuale presenza di un formicolio al piede che può essere spia di un problema di natura neurologica. Il dr. Aniello Cusati esaminerà le funzioni nervose superiori, l'andatura e la posizione del paziente, il tono muscolare, la coordinazione, la forza e i riflessi.
L’esame neurologico permette, dunque, di ottenere una prima diagnosi e, se necessario, di stabilire l'iter terapeutico da far intraprendere al paziente con ulteriori approfondimenti ed esemi. La visita con il neurologo è molto importante dal momento che i disturbi di natura neurologica non vanno mai sottovalutati.
Acquista a 169€
Metodo di pagamento sicuro
Comodo Secure ©

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.