Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Come accudire al meglio un malato di Parkinson

Come accudire al meglio un malato di Parkinson

Il morbo di Parkinson, così chiamato dal nome del chirurgo James Parkinson che, per primo, ne descrisse i sintomi, è una malattia neurologica cronica che colpisce le capacità del cervello di controllare i movimenti, l’equilibrio, il parlare e lo scrivere. Tra le malattie appartenenti al gruppo dei disordini del movimento è la più diffusa ed è, purtroppo, presente in tutto il mondo. Sono molti i familiari che si trovano ad accudire un malato di Parkinson. Questa piccola guida è per loro.

L’assistenza ai malati di Parkinson

I malati di Parkinson necessitano di assistenza continua ed è per questo che, al momento della diagnosi, cambia la vita del malato, ma anche di chi gli è affianco, i cosiddetti caregivers, ossia coloro che assistono il malato quotidianamente.

Il loro ruolo è fondamentale perché essi permettono al malato di avere un forte aiuto psicologico nell’affrontare la malattia, in particolar modo dopo la diagnosi, quando si tende a crollare psicologicamente al solo pensiero di dover affrontare un così lungo calvario.

La prima cosa da fare in quel momento è rivolgersi a una delle tante associazioni no profit nate appositamente in tutto il mondo per offrire assistenza ai malati di Parkinson. Sono proprio tali associazioni ad aver stilato una serie di consigli che i caregivers possono seguire per contribuire a migliorare la vita dei malati, diminuendo i danni di questa brutta malattia.

Come cambia lo stile di vita dopo la diagnosi di Parkinson

Inizialmente, il morbo di Parkinson non comporta notevoli cambiamenti, ma essi diventano evidenti man mano che la malattia progredisce.

A tal proposito, è importante seguire, oltre una cura farmacologica, anche e soprattutto una corretta terapia fisica. La fisioterapia, ad esempio, può essere di grande aiuto nel facilitare i movimenti che la malattia impedisce. Ogni paziente ha le proprie necessità ed è in base a queste che va sviluppato il programma fisico più idoneo, ovviamente dopo aver consultato il medico.

I malati, di solito, all’inizio della malattia, tendono a isolarsi e, quindi, spingerli a fare attività fisica e svolgerla insieme a loro, può aiutarli fisicamente e moralmente. Secondo falsi miti, i malati di Parkinson, non possono viaggiare. Invece, hanno soltanto bisogno di programmare meglio il viaggio seguendo alcuni consigli, quali:

  • Segnare ovunque tutti i numeri dei contatti di emergenza e del medico da contattare in caso di problemi
  • Portare con sé il giusto rifornimento di farmaci durante il viaggio oppure controllare se siano disponibili nel luogo di destinazione
  • Se in aereo, recarsi prima in aeroporto per risolvere gli eventuali problemi che potrebbero sorgere
  • Pianificare attentamente la vacanza, evitando di stancarsi in modo eccessivo

Farmaci: quando, come e dove

Per quanto riguarda l’assunzione dei farmaci, è opportuno:

  • Non sostituire il contenitore originale dei farmaci
  • Segnare l’ordine e le modalità di assunzione
  • Mettere al corrente di tutte le assunzioni e le eventuali modifiche sia il medico sia gli altri membri della famiglia
  • Fare attenzione a eventuali effetti collaterali dei farmaci
  • Se notate dei comportamenti “compulsivi” o vistosi cambi di personalità da parte del paziente, parlatene prima con lui e poi col medico curante

Cosa mangiare quando si soffre di Parkinson

È importante che il malato di Parkinson abbia un corretto regime alimentare perché un eccessivo sovrappeso diventerebbe un ulteriore ostacolo al movimento.

Il medico può suggerire la dieta adatta a ogni paziente che tiene conto, ad esempio, anche di eventuali problemi di deglutizione o simili ed è fondamentale anche per il funzionamento dei farmaci.

Il Parkinson, purtroppo, non ha ancora una cura definitiva. Certo, si spera che un giorno la si trovi ma nel frattempo si può soltanto cercare di migliorare la vita dei malati e cercare di offrire loro un minimo di sollievo per una malattia che, purtroppo, è degenerativa.

L’augurio più grande è che questi piccoli consigli possano essere di aiuto a chi è costretto a convivere con questa brutta malattia che cambia la vita del malato e chi lo circonda!

comments powered by Disqus