Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Cosa mangiare per evitare che i capelli cadano in autunno

Cosa mangiare per evitare che i capelli cadano in autunno

Avete trovato più capelli del solito tra i denti della spazzola? Se vi può consolare, non siete da soli. Sono tantissime le persone che sperimentano le calvizie nel corso della vita, e innumerevoli altri soffrono di perdita di capelli a causa di condizioni come disturbi autoimmuni, diabete, carenze vitaminiche, stress e mancanza di sonno.

Purtroppo, poi, la perdita di capelli in autunno è molto più diffusa di quanto si possa credere. Lottare con capelli sottili e calvizie è stressante, ma c’è speranza: la ricerca dimostra che è possibile ridare vitalità ai propri capelli attraverso una sana alimentazione. Cambiare le abitudini alimentari dunque può fare la differenza.

Vediamo, dunque, cosa mangiare per evitare la perdita di capelli in autunno.

I rimedi per la perdita di capelli in autunno

Prima regola: non fatevi mai mancare alimenti ricchi di nutrienti utili contro la caduta dei capelli. Sali minerali, proteine, vitamine, omega-3, antiossidanti sono sostanze indispensabili. Proprio così: nell’alimentazione si possono trovare validi rimedi per la perdita di capelli in autunno. Tra questi, troviamo:

  1. Salmone – I capelli sono costituiti da una fibra proteica (proprio come le unghie). Mangiare proteine, dunque, per far crescere nuovi capelli e mantenere quelli esistenti forti e sani è davvero un’ottima idea. Le proteine sono anche necessarie per produrre la cheratina, componente strutturale chiave dei capelli. Se potete, optate per le proteine a base marina, come il salmone: migliora la salute dei capelli nelle donne grazie agli acidi grassi omega-3 e al contenuto di vitamine.
  2. Miele – Se usato come trattamento topico, il miele può migliorare l’aspetto dei capelli. In uno studio condotto su pazienti affetti da dermatite seborroica, che include ridimensionamento, prurito e perdita di capelli, coloro che hanno applicato una soluzione al 90% di miele e 10% di acqua sul cuoio capelluto a giorni alterni per 4 settimane hanno riferito un miglioramento della caduta dei capelli alla fine dello studio.
  3. Noci e semi – Gli acidi grassi essenziali, così come gli antiossidanti, sono un vero toccasana per la salute dei capelli. In uno studio, un trattamento con questi nutrienti per 6 mesi ha dato risultati sorprendentemente positivi: dopo 6 mesi, il 90% dei soggetti ha riportato una riduzione della perdita di capelli, l’86% ha riportato un miglioramento nella crescita dei capelli e l’87% ha riportato capelli più spessi. Per ottenere risultati simili, ed evitare la perdita di capelli in autunno, mangiate noci e semi ricchi di omega-3 e omega-6, frutta secca, semi di lino e oli come olio di vinaccioli, semi di girasole e semi di sesamo.
  4. Spinaci – Uno studio ha rilevato che le donne con perdita di capelli hanno livelli di ferro e di vitamina D significativamente più bassi rispetto ai controlli di età corrispondente. Gli spinaci sono una buona scelta, poiché aiutano l’assorbimento del ferro. Potreste preparare un’insalata di spinaci con uova sode o funghi – entrambi carichi di vitamina D – per rallentare la caduta dei capelli.
  5. Ostriche – Lo zinco sembra essere un super nutriente quando si tratta di prevenire e curare la caduta dei capelli. In uno studio, i ricercatori hanno confrontato i livelli di zinco di 50 persone con perdita di capelli (a causa di alopecia areata) con 50 individui sani. Così, hanno scoperto che tutti i pazienti con alopecia presentavano livelli di zinco significativamente più bassi. Un altro studio ha esaminato i livelli di zinco e rame in 312 uomini e donne che hanno subito la perdita di capelli. Indipendentemente dalla causa della perdita di capelli, tutti i soggetti avevano livelli di zinco significativamente inferiori rispetto ai controlli. Fortunatamente, la supplementazione e il consumo di cibi ricchi di zinco possono rallentare la perdita di capelli nella maggior parte di questi casi. Dunque, che dire? Aggiungere zinco alla propria dieta potrebbe essere una buona idea. Le ostriche sono davvero off limits? Altre fonti alimentari di zinco includono noci, spinaci, uova, semi di girasole, piselli, germe di grano, farina d’avena e ceci.
  6. Oli – Olio di cocco, olio di zucca e olio di rosmarino agiscono tutti come nettare sul cuoio capelluto. I ricercatori hanno somministrato agli uomini con una perdita di capelli 400 mg al giorno di olio di semi di zucca o un placebo per 24 settimane. Coloro che hanno assunto l’olio di semi di zucca hanno sperimentato un aumento del 40% nella crescita dei capelli. Ma non è obbligatorio mangiarli! Quando viene utilizzato come prodotto per la pulizia, prima e dopo il lavaggio, l’olio di cocco ha dimostrato di proteggere i capelli dalla perdita di proteine, mentre l’olio di rosmarino sembrerebbe aumentare la crescita dei capelli, riducendo inoltre un eventuale prurito al cuoio capelluto.

Dunque, eccovi spiegato per evitare la perdita di capelli di autunno!

comments powered by Disqus