Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Quello che non immagini sul DNA: ecco 10 curiosità!

Quello che non immagini sul DNA: ecco 10 curiosità!

Il DNA è una molecola che non smette mai di sorprendere! È definita come la molecola della vita, quella che va a fare di ognuno di noi un essere completamente diverso dagli altri. Nel campo medico e scientifico viene spesso usata nei test per determinare la paternità o nella ricerca di assassini, ma ci sono molti altri “usi” che se ne possono fare.

Andiamo a conoscere meglio il DNA, attraverso dieci aspetti curiosi… che ti stupiranno!

La struttura del DNA

Di certo avrai sentito parlare del DNA come della cosiddetta “doppia elica”. Si tratta infatti di un filamento, molto lungo, che contiene tutte le informazioni sul nostro organismo, una sorta di guida dove sono indicate tutte le informazioni per farlo funzionare nel modo corretto.

Il DNA si produce dall’unione dei gameti dei nostri genitori e si riproduce attraverso le proteine presenti nella cellula uovo. Sono queste proteine che, oltre che moltiplicarlo, vanno ad interpretarlo, per arrivare alla formazioni di altre tipologie di proteine prima e delle cellule poi. Insomma il DNA è davvero la fonte della vita.

Il DNA non è presente solo nell’uomo

Non pensare che il DNA sia una caratteristica propria solo degli esseri umani. Le cose non sono affatto così e questa molecola è presente nei batteri, nelle piante e nei funghi.

Ci sono però alcuni casi in cui questa non compare, come ad esempio nel virus dell’HIV, che ha invece l’RNA. Questo può essere però spiegato dal fatto che i virus non sono considerati esseri viventi, perché non sono in grado di riprodursi da soli, ma possono farlo solo appoggiandosi ad un essere vivente.

Uso del DNA nello studio della composizione degli alimenti

Anche il cibo può essere sottoposto all’esame del DNA. Il motivo? Ad esempio viene analizzato per capire se una mozzarella sia davvero di bufala o di vacca o se il tonno sia davvero tale.

Questo è reso possibile dal fatto che il DNA rimane integro, in parte, anche dopo la cottura. Esiste un database mondiale che riporta tutti i dati relativi alla frequenza del DNA presente in cibi di origine animale o vegetale.

Il DNA per effettuare il test di paternità

Uno degli usi più comuni per cui si fa un test del DNA è quello legato alla ricerca della paternità.

In questo caso non si vanno a sequenziare tutti i filamenti del DNA, ma solo 13 di essi, quelli riferiti ai geni. Le sequenze dovranno appartenere, almeno per la metà, a nostra madre e la altre a nostro padre. Il test di paternità non è però infallibile, infatti c’è una possibilità su un miliardo che il risultato ottenuto non sia veritiero.

Curiosità sui gemelli: hanno un DNA identico

I gemelli monozigoti sono caratterizzati dal fatto che si sono originati da un’unica cellula e per questo condividono anche il loro DNA. Quindi uguali come aspetto e come sequenza genetica, ma non come impronte digitali, perché queste si formano in modo casuale.

 

Gemelli: hanno il DNA identico

Il DNA può essere imperfetto

Di norma la trascrizione del DNA si può definire tendenzialmente perfetta, infatti, a volte capita che siano presenti degli errori.

Questo non è assolutamente un problema e potrebbe essere proprio questo “errore” la causa della nostra origine. Ad esempio da un essere senza braccia può essere nato uno che le aveva, e se questo fattore si è rivelato favorevole allora sarà questa la nuova sequenza trasmessa. Anche il cancro si però origina da questa copia imperfetta.

Errori del DNA

Il cancro, come accennato sopra, si origina a causa di una trascrizione sbagliata di DNA. Questo non è così grave da uccidere la nuova cellula che si crea, ma le va a creare problemi notevoli. Infatti questa non smetterà di riprodursi andando a danneggiare varie parti dell’organismo.

Il maggiore problema per eliminarle è che, a parte questi particolari errori di trascrizione, le cellule sono del tutto uguali a quelle sane e quindi i farmaci necessari per eliminare quelle fallate vanno ad agire anche sulle quelle sane.

Le mutazioni genetiche, colpa del DNA

Le mutazioni genetiche si verificano quando il DNA si modifica, in modo improvviso, e non rispecchia più le caratteristiche dell’organismo di cui fa parte.

La scienza ne parla in relazione a persone che sono state esposte a radiazioni e che hanno avuto modifiche nei filamenti del loro DNA, da cui sono derivate abilità speciali.

Un aspetto molto negativo legato a queste mutazioni genetiche è però il presentarsi di neoplasie.

DNA: ne abbiamo tutti due tipi

Nel nostro corpo sono presenti sia il DNA cellulare sia il DNA mitocondriale. Mentre il primo viene ereditato da tutti e due i genitori, il secondo si trasmette solo per via materna: infatti i mitocondri dello spermatozoo non penetrano nella cellula uovo.

Quanto misura il DNA?

Un ultimo quesito relativo alla sequenza del DNA è quello relativo alla sua lunghezza. Anche se le credenze comuni lo vedono lungo quanto l’altezza del soggetto a cui appartiene, le cose sono in realtà molto diverse. Srotolandolo si riuscirebbe infatti a coprire la distanza dalla Terra al Sole, per ben 600 volte! Strabiliante vero?

comments powered by Disqus