Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Alzheimer, nuovi test per la popolazione a rischio: ecco di cosa si tratta

Alzheimer, nuovi test per la popolazione a rischio: ecco di cosa si tratta

Recentemente ha destato molto clamore la notizia della rinuncia della Pfizer alla ricerca di un farmaco per la cura dell’Alzheimer. In tutto il mondo, però, sono 79 le case farmaceutiche che investono nelle demenze, ha sottolineato recentemente il Direttore dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), Mario Melazzini. Non solo, le sperimentazioni cliniche aperte sono ben 190. Il che significa che sono molte le molecole per la cura dell’Alzheimer che potrebbero essere lanciate nei prossimi 5 anni.

La buona notizia è che anche il mondo medico italiano porta avanti la lotta contro l’Alzheimer mediante il progetto «Interceptor», una ricerca innovativa promossa – appunto – dall’Aifa e dal Ministero della Salute con lo scopo di mettere a punto il migliore test predittivo, ovvero più sensibile e più specifico, dal punto di vista dell’efficacia e dei costi, capace di rilevare precocemente la potenziale conversione del lieve declino cognitivo in Alzheimer conclamata. Vediamo di cosa si tratta.

Un test per l’Alzheimer, obiettivo: screening della popolazione a rischio

Lo studio osservazionale, finanziato con 4 milioni di euro, sperimenterà sette biomarcatori e coinvolgerà 400 pazienti volontari con lievi deficit cognitivi in 5 strutture specializzate nel trattamento dell’Alzheimer.

Ogni paziente verrà analizzato attraverso i 7 marcatori che sono costituiti da:

  • Test neuropsicologici
  • Dosaggio di alcune proteine su campioni di liquor cefalorachidiano
  • Tomografia a emissione di positroni (PET)
  • Analisi genetica
  • Valutazione del tracciato elettroencefalografico (EEG) per connettività
  • Risonanza magnetica volumetrica

Inoltre, i pazienti verranno monitorati per 3 anni e, al termine di questo periodo, si determinerà quale biomarcatore o quale combinazione di biomarcatori sia in grado di valutare nel modo migliore l’evoluzione della malattia a 3 anni dalla diagnosi.

Il fine ultimo è di sviluppare un modello di screening da applicare su base nazionale alla popolazione di pazienti a rischio di evoluzione verso l’Alzheimer, per ottimizzare la distribuzione dei nuovi farmaci in arrivo, con la finalità anche di evitare di esporre al trattamento e alle potenziali correlate reazioni avverse pazienti che non ne trarrebbero giovamento e garantendo così la sostenibilità del sistema.

Lo studio Interceptor risulta particolarmente importante poiché nei prossimi anni termineranno le sperimentazioni di circa 50 nuove molecole capaci potenzialmente di rallentare l’Alzheimer benché la maggior parte di questi medicinali formulati ad hoc per la terapia dell’Alzheimer risultano utili solo nelle forme iniziali di malattia più tecnicamente definita come Mild Cognitive Impairment (MCI).

In particolare, il trend più recente della ricerca relativa al trattamento dell’Alzheimer è mirato allo sviluppo di cure farmacologiche atte a trattare la malattia nel suo stadio precoce ovvero quando i sintomi sono limitati.

Farmaci per l’Alzheimer? Purtroppo, ancora no

Tuttavia, attualmente, non abbiamo a disposizione farmaci per la malattia di Alzheimer capaci di fermare o far regredire la malattia ma al massimo capaci di limitare la progressione della malattia per periodi di tempo limitati.

Per capire meglio come il progetto Interceptor risulti di fondamentale importanza per il nostro Paese e non solo è sufficiente ricordare che la morbo di Alzheimer e, più in generale, il tema demenze, è tra le priorità a livello globale a causa del progressivo invecchiamento delle popolazioni, fattore molto evidente nel nostro Paese.

In altre parole, la cura dell’Alzheimer rappresenta una sfida ardua sia per ciò che concerne la sostenibilità dei sistemi sanitari nazionali sia per il grande impatto sociale della malattia: solo in Italia, ogni anno si registrano oltre un milione di casi di demenza e, tra questi, 600 mila sono di Alzheimer. Interceptor rappresenterà una svolta?

 

comments powered by Disqus