A cosa serve il pacemaker?

"A mia madre è stato comunicato che dovrà mettere un pacemaker, ma dalla spiegazione del medico non ho ben capito a cosa serva questo apparecchio: potete aiutarmi a fare chiarezza? Grazie."

Il pacemaker è una macchinetta (batteria) che regola l’attività elettrica del cuore. Viene usato soprattutto negli anziani quando il numero di contrazioni cardiache si riduce (quando cioè si verifica una bradicardia) o quando tra un battito ed un altro vi sono dei tempi troppo lunghi, detti pausa patologica.

Il cuore pompa il sangue in tutto il corpo: se il numero di contrazioni che il cuore compie in un minuto non è sufficiente per permettere al sangue di raggiungere ogni distretto corporeo, allora si parla di frequenza cardiaca insufficiente, che provoca vertigini, svenimento, affaticamento e palpitazioni.

Il pacemaker ha lo scopo di rendere regolari le pulsazioni del cuore, permettendo così al sangue di essere distribuito in tutto l'organismo.

Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe Vaccari
Dr. Giuseppe Vaccari
Cardiochirurgo Torino
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte