Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Attacchi Di Panico Ansia

Come si possono trattare gli attacchi di panico accompagnati ad ansia?

Buongiorno, da un anno soffro di attacchi di panico e ansia, ero in cura con antidepressivi. Dopo un mese, li ho dovuti staccare perché ero incinta. La gravidanza si è interrotta con un aborto spontaneo. Adesso, non ho più attacchi di panico forti. Riesco a gestirli rispetto a prima. Alla mattina, mi sveglio già con i tremori in tutto il corpo, la faccia che sembra che mi vada a fuoco e soffro di vertigini tutto il giorno, in più, adesso ho la fobia di stare in mezzo alla gente, non riesco a stare più di 5 minuti, mi sento di svenire e il cuore mi va a mille. Vorrei sapere se tutto questo è curabile, perché ho paura di diventare dipendente dagli psicofarmaci.

Gentile signora, 
indubbiamente, hai avuto una recidiva dei tuoi attacchi di panico, per cui ti consiglio di riprendere la terapia farmacologica precedente che, presumo, fosse a base di un antidepressivo SSRI.

Il pericolo di dipendenza non esiste con questa classe di farmaci, a differenza delle benzodiazepine che si possono affiancare solo all’inizio e per brevi periodi.

Naturalmente, l’abbinamento con un'adeguata psicoterapia garantirà una minore probabilità di recidive future.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Andrea Bolognesi
Dr. Andrea Bolognesi
(0)
Firenze
Altre risposte di questo specialista
Lyrica: quali sono le controindicazioni di un sovradosaggio?
Gentile signore/a,intanto sarebbe opportuno conoscere meglio la diagnosi esatta della tua ansia, in ogni caso, l’uso di questa classe di farmaci come prima scelta...
Ansia e depressione: come combatterle?
Gentile signore,  la tua situazione ambientale/familiare mi sembra estremamente pesante, per cui può essere normale sentirsi esausti e scoraggiati. In...
Apatia: come reagire?
Gentile signora, capisco bene la tua amarezza e il tuo scoraggiamento, ma ti pregherei di non essere così catastrofica. Esistono altre possibilità...
Wellbutrin: quali sono i suoi effetti collaterali?
Salve,sarebbe opportuno capire come mai sia stato aggiunto il Wellbutrin. Non era più efficace il Sereupin? Sono intervenuti altri sintomi?In ogni caso, ti...
Vedi tutte

Risposte simili

Alterazioni battito cardiaco: a cosa possono essere dovute?
Gentile Signora, nel leggere il tuo quesito, credo si possa trattare di un GAD (disturbo d'ansia generalizzato) che il più delle volte si associa...
Sindrome di Asperger: cosa è?
La sindrome di Asperger non si manifesta nell'età adulta perchè è un disturbo dello sviluppo. I deficit si notano soprattutto nelle...
Farmaci antidepressivi: quali sono gli effetti collaterali?
Possono portare ad uno stato di iperattivazione, che si manifesta con aumento dell'ansia, irrequietezza, insonnia, irritabilità. Non bisogna superare le dosi che vengono...