Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Balbuzie 3 Anni

Come aiutare un bambino di 3 anni che balbetta?

Buonasera, mio figlio di 3 anni ha da poco cominciato a balbettare, a ripetere anche più di 10 volte la prima sillaba di una parola, tanto che a volte rinuncia proprio a pronunciarla perché si infastidisce. Il fenomeno è cominciato mentre eravamo in vacanza e veniva ripreso più volte (perché tende ad essere aggressivo) e gli è stato detto che gli avremmo buttato un particolare giocattolo e che, se avesse continuato, non avrebbe ricevuto regali da Babbo Natale. Prima di allora parlava perfettamente. È un fenomeno transitorio? È stato lo stress? È colpa mia? Posso fare qualcosa a parte fingere con lui che il problema non esista? La ringrazio anticipatamente.

Buonasera,
la balbuzie si manifesta a livello corporeo con la difficoltà di produrre suoni, ma è spesso sintomo di un disagio emotivo che innesca una serie di risposte fisiche, tra cui appunto la difficoltà di gestire la respirazione e produrre suoni e parole in modo fluido.
All'età di 3 anni, è frequente una disfluenza fisiologica che accompagna l'ampliamento lessicale del bambino, ma, da quello che mi dici ,potrebbe in questo caso dipendere dalla sua reazione emotiva a ciò che gli è stato detto in quel determinato periodo. 
Il mio consiglio è di ignorare la difficoltà e non fargli pesare questa situazione, monitorandone l'evoluzione o il miglioramento e cercando di trasmettergli sicurezza e fiducia in tutto ciò che fa. Se la difficoltà permane, cercherei comunque di lavorare con il suo disagio emotivo, magari attraverso attività di psicomotricità specifiche. 

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Lucia Biguzzi
Lucia Biguzzi
Ravenna - Via Bollana, Cervia, RA, Italia
Altre risposte di questo specialista
Frenulo linguale corto: serve la logopedia?
Per iniziare, si può stimolare la lallazione producendo suoni e facendo boccacce allo specchio insieme. Online si trovano tanti giochi di PRASSIE. Se questo in qualche...
Pronuncia errata: esistono degli esercizi?
Il primo passo è sicuramente quello di prendere appuntamento con un logopedista che, in seguito ad una valutazione, sarà in grado di capire le modalità...
Intervento al frenulo: si pronuncerebbe meglio la erre?
Un frenulo sufficientemente lungo permetterebbe un movimento della lingua tale da produrre la classica vibrazione del suono /r/, ma sarebbe opportuno conoscere la tua...
Balbuzie: a chi rivolgersi in Liguria?
La balbuzie è la manifestazione più esteriore di atteggiamenti muscolari che sono spesso legati ad aspetti emotivi. Non escludo la possibilità di affiancare alla...
Balbuzie: cosa fare se blocca un bambino?
Buongiorno, nella fase evolutiva, puó capitare che si manifesti una disfluenza nel linguaggio parlato per un periodo che va dall'età di 2...
Vedi tutte
Risposte simili
Difficoltà di lettura e scrittura: si ha diritto al sostegno?
La normativa per gli alunni con diagnosi specialistica di DSA prevede il dovere da parte delle istituzioni scolastiche di predisporre un Percorso Didattico Personalizzato (PDP)....
Esercizi per la pronuncia: quali sono?
La R è l'ultimo suono di acquisizione della nostra lingua perchè richiede contemporaneamente una buona tonicità e agilità della lingua, che deve vibrare attraverso il...
Ritardi nella lallazione: cosa fare?
Bisogna stimolare il bambino facendoli noi; se il bambino non ha subito traumi inizierà ad imitare e quindi dalla lallazione passerà alle prime paroline. ...