Cosa fare per curare la candida che persiste?

"Ho già effettuato 4 giorni di cura con un detergente intimo, lidocaina base e clorotimolo I sintomi si sono attenuati per due giorni, ma poi sono ricomparsi sia il prurito che il gonfiore."

Ti consiglio di utilizzare clotrimazolo con applicatore interno una volta la sera per sette sere ed esternamente due volte al giorno per tutta la durata del trattamento.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposta a cura di:

Specialità:
Ginecologia
Argomenti:
Candida, Clotrimazolo, Prurito intimo, Clorotimolo, Lidocaina base, Vagisil crema, Gynocanesten crema
lascia una recensione

Risposte simili