Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Come Faccio A Sapere Quando Devo Bere

Come faccio a sapere quando devo bere?

Spesso ho la bocca e le labbra secche. Non bevo molta acqua durante il giorno, non avverto molta sete. Come faccio a sapere quando devo bere?

Se hai la bocca e le labbra secche il tuo corpo sta lanciando un campanello d'allarme: è necessario che tu beva. Porta sempre con te acqua fresca o liquidi non zuccherati: è il modo migliore per bere soddisfacendo le tue necessità di idratazione anche prima che il corpo te ne faccia esplicita richiesta. Un indizio chiaro ti arriva dalle urine che, in caso di disidratazione, appaiono molto concentrate e di colore giallo carico, se invece la tua idratazione è corretta le urine appaiono chiare, abbondanti e limpide. Un altro metodo per capire immediatamente se la tua idratazione è adeguata è quello di sollevare una plica cutanea del braccio e vedere quanto la pelle impiega per tornare alla sua posizione appianata, tanto più manca acqua quanto più la plica cutanea tornerà a posto lentamente. Ricordati anche che spesso nelle persone anziane e in alcune patologie il senso della sete viene alterato e qualche volta risulta non affidabile. Una buona idratazione è alla base di un corretto funzionamento del tuo intestino e di una diuresi adeguata. Ricordati che due terzi dell'organismo sono fatti proprio d'acqua.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
(1)
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione ed effetti collaterali: qual'è il farmaco più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno, le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore su un lato del viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i...
Vedi tutte
Risposte simili
Sinusite: come si cura?
La sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali, cioè delle cavità delle ossa del viso che comunicano con le cavità nasali. Quando la mucosa nasale...
Lupus eritematoso sistemico: cos'è?
Il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) è una malattia cronica di tipo autoimmune che causa disturbi in varie parti del corpo, specialmente la pelle,...
Dolore cronico: quali possono essere le cause?
Può essere difficile stabilire la causa scatenante di un dolore cronico, poiché può derivare da una serie di fattori. Il dolore può...