Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Coxartrosi Cure

Che cosa fare in caso di coxartrosi?

A seguito di dolori all'inguine che aumentano durante la deambulazione fino al ginocchio, mi è stata prescritta una radiografia dell'anca dalla quale risulta una discreta coxartrosi. È necessario l'intervento? Ho 84 anni.

Se il dolore è da carico con limitazione funzionale al cammino, potrebbe essere dovuta ad un'alterazione posturale con coxartrosi in fase algica.

Importante escludere manifestazioni infiammatorie da coxartrite o da borsite pretrocanterica.

Utile una valutazione ecografica per un trattamento infiltrativo ecoguidato. In questo caso, si può usare:

  • cortisone, se è una condizione artritica articolare o borsite
  • acido ialuronico ad alto peso molecolare cross linkato, intrarticolare, se è una condizione artrosica
  • ozonoterapia ad integrazione di 1) e 2)
La terapia farmacologica di supporto per os è fondamenta per il dolore.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Mario Bentivegna
Dr. Mario Bentivegna
Ragusa - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Infiammazione alle sacre iliache con erosione iperemica: a chi rivolgersi?
È fondamentale consultare un reumatologo per un approfondimento diagnostico. Il quadro sintomatologico è suggestivo per orientarsi verso una sacroileite da inquadrare clinicamente...
Antinfiammatori e anticoagulanti: si possono assumere?
Bisogna fare attenzione alla somministrazione di fans insieme ad anticoagulanti. Trattandosi, però, di una somministrazione topica, non ci sono rischi particolari. Per quanto riguarda la...
Fenomeni artropatico degenerativi: cosa significa?
Il concetto di artropatia è molto ampio. Nella fattispecie, si può trattare di una patologia infiammatoria tipo entesoartrite e/o spondiloartrite oppure di una patologia degenerativa...
Reuma test negativo: può essere presente la spondiloartrite?
Il Reuma Test non è un parametro di laboratorio specifico per porre diagnosi di spondiloartrite. Cordialità
Vedi tutte
Risposte simili
Artrite reumatoide: esiste una dieta specifica?
Gentile paziente,non ci sono prove scientifiche riguardo una dieta valida per l'artrite reumatoide. Esiste solo uno studio interessante dove il professore Colin Campbell, statunitense,...
Rigonfiamenti dolorosi: a chi posso rivolgermi?
La natura delle formazioni potrebbe essere di varia natura, non per forza di pertinenza scheletrica. Ti suggerisco di consultare un ortopedico oppure un reumatologo, che...
Gonartrosi tricompartimentale: quali terapie esistono?
Le alternative alla protesi sono la fisioterapia, le infiltrazioni di acido ialuronico o di PRP, ovvero fattori di crescita....