Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Demenza Senile Come Comportarsi

Come comportarsi con chi è affetto da demenza senile?

Vorrei sapere come bisogna comportarsi con dei pazienti affetti da demenza senile, quali cure e quali atteggiamenti vanno messi in campo.

Il morbo di Alzheimer è una malattia o meglio una sindrome irreversibile e progressiva. Distrugge lentamente la memoria e le capacità cognitive. Secondo stime recenti in Italia i malati di Alzheimer sono circa 520.000 ed i nuovi casi sono stimabili in circa 80.000 all’anno. Questa affezione coinvolge la famiglia totalmente. Sono enormi i costi fisici, emotivi e finanziari. Da soli diventa difficilissimo affrontare il quotidiano. La cosa migliore è informarsi sulla malattia per essere in possesso di valide strategie da utilizzare con l'evoluzione della medesima. Bisogna coinvolgere tutta la famiglia - persino gli amici - per combattere lo stress. Cercare sul territorio i gruppi di aiuto e rivolgersi alle istituzioni che possono dare un valido sostegno.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Aniello Cusati
Dr. Aniello Cusati
Bergamo - Via Vinola
Risposte simili
Andatura incerta: cosa fare?
Buonasera,la prima cosa che ti consiglio è quella di fare una valutazione di screening da parte del medico di famiglia che possa valutare la necessità...
Dolore alle gambe: cosa fare?
Prova con una RMN del rachide lombo sacrale, e fai vedere i risultati ad uno specialista. Saluti
Noduli calcificati alla testa: cosa vuol dire?
Noduli calcificati in testa è un po' generico per poter dare una definizione certa. Lesioni calcifiche in generale indicano depositi di calcio che si possono...
Altre risposte di questo specialista
Prevenzione ictus ischemico: che cure seguire?
Studi di provata evidenza scientifica dimostrano che la tollerabilità del Clopidogrel è sovrapponibile a quello dell’acido acetilsalicilico (ASA). Anzi, gli...
Cefalea a grappolo: come si cura?
Non esiste alcuna cura per la cefalea a grappolo. La terapia serve a diminuire la gravità del dolore e la durata dei grappoli di...
Cidp: cosa è?
Sinteticamente: CDIP = polineuropatia [poli=molti] demielinizzante infiammatoria cronica. Sono colpiti i neuroni della sensibilità e della motilità [sensitivo-motoria]. La malattia è cronica e progressiva. Si...
Torpore alla testa e cedimento: di cosa si potrebbe trattare
Privato? Non esiste. Il Servizio Sanitario Nazionale deve prendersi cura di te. Il tuo medico di famiglia ha tutte le armi per evitare le tagliole...
Mal di testa durante l'allattamento: cosa fare?
Innanzitutto, congratulazioni per il bebè. Emicrania durante l’allattamento? Prima del concepimento ne soffrivi già? Prima...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Prevenzione ictus ischemico: che cure seguire?
Studi di provata evidenza scientifica dimostrano che la tollerabilità del Clopidogrel è sovrapponibile a quello dell’acido acetilsalicilico (ASA). Anzi, gli...
Cefalea a grappolo: come si cura?
Non esiste alcuna cura per la cefalea a grappolo. La terapia serve a diminuire la gravità del dolore e la durata dei grappoli di...
Cidp: cosa è?
Sinteticamente: CDIP = polineuropatia [poli=molti] demielinizzante infiammatoria cronica. Sono colpiti i neuroni della sensibilità e della motilità [sensitivo-motoria]. La malattia è cronica e progressiva. Si...
Torpore alla testa e cedimento: di cosa si potrebbe trattare
Privato? Non esiste. Il Servizio Sanitario Nazionale deve prendersi cura di te. Il tuo medico di famiglia ha tutte le armi per evitare le tagliole...
Mal di testa durante l'allattamento: cosa fare?
Innanzitutto, congratulazioni per il bebè. Emicrania durante l’allattamento? Prima del concepimento ne soffrivi già? Prima...
Vedi tutte