Come comportarsi con chi è affetto da demenza senile?

"Vorrei sapere come bisogna comportarsi con dei pazienti affetti da demenza senile, quali cure e quali atteggiamenti vanno messi in campo."

Il morbo di Alzheimer è una malattia o meglio una sindrome irreversibile e progressiva. Distrugge lentamente la memoria e le capacità cognitive.

Secondo stime recenti in Italia i malati di Alzheimer sono circa 520.000 ed i nuovi casi sono stimabili in circa 80.000 all’anno. Questa affezione coinvolge la famiglia totalmente.

Sono enormi i costi fisici, emotivi e finanziari. Da soli diventa difficilissimo affrontare il quotidiano. La cosa migliore è informarsi sulla malattia per essere in possesso di valide strategie da utilizzare con l'evoluzione della medesima.

Bisogna coinvolgere tutta la famiglia - persino gli amici - per combattere lo stress. Cercare sul territorio i gruppi di aiuto e rivolgersi alle istituzioni che possono dare un valido sostegno.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposta a cura di:

Specialità:
Geriatria, Neurologia
Argomenti:
Demenza senile, Morbo di alzheimer
lascia una recensione

Risposte simili