Risposta a cura di: Dr. Aniello Cusati

Come comportarsi con chi è affetto da demenza senile?

"Vorrei sapere come bisogna comportarsi con dei pazienti affetti da demenza senile, quali cure e quali atteggiamenti vanno messi in campo."

Il morbo di Alzheimer è una malattia o meglio una sindrome irreversibile e progressiva. Distrugge lentamente la memoria e le capacità cognitive.

Secondo stime recenti in Italia i malati di Alzheimer sono circa 520.000 ed i nuovi casi sono stimabili in circa 80.000 all’anno. Questa affezione coinvolge la famiglia totalmente.

Sono enormi i costi fisici, emotivi e finanziari. Da soli diventa difficilissimo affrontare il quotidiano. La cosa migliore è informarsi sulla malattia per essere in possesso di valide strategie da utilizzare con l'evoluzione della medesima.

Bisogna coinvolgere tutta la famiglia - persino gli amici - per combattere lo stress. Cercare sul territorio i gruppi di aiuto e rivolgersi alle istituzioni che possono dare un valido sostegno.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Demenza senile

La demenza senile è un tipo di demenza che fa riferimento al decadimento delle facoltà mentali e che insorge nella terza età.

Leggi tutto
Difficoltà (e problemi) di concentrazione

La difficoltà di concentrazione può essere sintomo di patologie, come il morbo di Alzheimer o la sindrome premestruale. Anche lo stress può far emergere la difficoltà di concentrazione.

Leggi tutto
Morbo di Alzheimer

Il morbo di Alzheimer è la più comune forma di demenza, un gruppo di sintomi associati a un calo delle abilità mentali. Il morbo di Alzheimer colpisce i nervi, le...

Leggi tutto
Alterazione dello stato mentale

L'alterazione dello stato mentale si riferisce a cambiamenti generali delle funzioni cerebrali.

Leggi tutto
Disorientamento temporale e spaziale

Il disorientamento temporale e spaziale è tipico di malattie degenerative come il morbo di Alzheimer.

Leggi tutto
Incontinenza

L'incontinenza è una disfunzione vescicale che causa la perdita involontaria ed incontrollata di urine. L'incontinenza può dipendere da patologie del sistema nervoso.

Leggi tutto
Perdita di memoria

La perdita di memoria è un livello anomalo di dimenticanza può essere improvviso o graduale, permanente o temporaneo.

Leggi tutto
Tremore

I tremori sono movimenti anomali del corpo che si verificano a causa di malattie che colpiscono il sistema nervoso.

Leggi tutto

Risposte simili