Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ecocardiogramma 64 Anni

Come si legge l'ecocardiogramma di una persona di 64 anni?

Giorni fa, mi sono sottoposto ad ecocardiogramma, ho 64 anni, con il seguente esito: "radice aortica e aorta ascendente: aorta ascendente nettamente dilatata (50 mm) con pareti intensamente fibrosclerotiche; atrio sx: lievemente ingrandito (50 x 47); valvola aortica: calcificazione nodulare nella commisura fra cuspide coronarica destra e sinistra. Iet da rigurgito di grado lieve-medio; ventricolo sx: volume aumentato (edv 160 ml) con pareti ipertrofiche, normocinetiche in tutti i loro segmenti. Normale funzione sistolica globale (ef% globale 50%). Iniziale compromissione della funzione diastolica; valvola mitrale: pattern del flusso trans-mitralico da compromissione diastolica di tipo II; sezione destra: normali volumi; pericardio: nei limiti. Conclusioni: cardiopatia ipertensiva. Ectasia dell'aorta ascendente. Insufficienza aortica di grado lieve-medio". Il cardiologo ha consigliato farmaci per controllare la pressione nonché una dieta per controllare il peso, fra 3 mesi nuovo controllo per verificare la situazione, dicendo inoltre di non preoccuparmi in modo eccessivo, ma di cercare di monitorare lo stato in atto. Detto questo, lei che ne pensa? Grazie.

Concordo con il collega Cardiologo: per il momento, tieni sotto controllo pressione e peso corporeo con attività fisica moderata, ma costante e controlla periodicamente l'ecocardiogramma; forse, più che la dilatazione dell'aorta, è più importante l'insufficienza (per il momento moderata) della valvola aortica.

Quando (e se) si renderà necessario l'intervento chirurgico, lo decideranno gli esami seriati.

Auguri

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Nassisi
Dr. Gianfranco Nassisi
(0)
Foggia - Viale Appennini, 71, Lucera
Altre risposte di questo specialista
Esame cardiologico: come si legge?
La situazione cardiaca, tutto sommato, non è molto seria: la cosa più importante è l'ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro; anche l'insufficienza...
Ecocolordoppler: come si legge?
Considerata l'età, il quadro vascolare può considerarsi pressochè normale. Non dici se c'è diabete e quali sono i valori di colesterolo, nè se...
Dilatazione aortica: quando diventa preoccupante?
In realtà, un aumento di 4 mm dell'aorta ascendente in un anno è un dato da non sottovalutare: probabilmente, anche l'attività fisica di tipo isometrico...
Coumadin: si può fare un tatuaggio?
Tieni presente che l'azione del Coumadin è quella di evitare il formarsi di coaguli di sangue, sia che siano patologici (come quelli che possono...
Diabete: potrebbe migliorare in seguito ad un intervento al cuore?
Gli autori americani sono soliti dire che il diabete è una malattia cardiovascolare, nel senso che, presto o tardi, i diabetici vanno incontro...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...