Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Emoglobina 0 50 Proteine 10 Glucosio 0 Chetoni 0 Bilirubina 0 Urobilinogeno 0 2 Emazie 40 Cellule Epiteliali 43 Cosa Significa

Come interpretare i risultati delle analisi delle urine?

Dai miei esami, sono risultati questi valori: "emoglobina 0.50+, proteine 10, glucosio 0, chetoni 0, bilirubina 0, urobilinogeno 0.2, emazie 40, cellule epiteliali 43". Vorrei un suo parere.

I risultati delle tue analisi dell'urina fanno pensare che sia presente un'ipertensione in fase iniziale o franca (già presente) e si sovrappone una debole infezione. Mostra i risultati delle analisi al tuo medico: ti farà sottoporre certamente ad ulteriori accertamenti.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno, le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte
Risposte simili
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...
Intervento di bypass aortocoronarico: in cosa consiste?
L'intervento di bypass aortocoronarico ha lo scopo di liberare le occlusioni e i restringimenti delle arterie coronariche ovvero di quei vasi che portano...
I bypass possono chiudersi?
Si, è possibile che i bypass possano chiudersi per problemi tecnici durante l'intervento oppure per il progredire della malattia ateromasica. ...