Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Fame Aria Bypass

Cosa può causare fame d'aria in una donna con 3 bypass?

Mia mamma, circa 2 anni fa, è stata operata d'urgenza, ha fatto 3 bypass. C'era bisogno anche di sostituire le 2 valvole, l'aorta e la mitrale, ma non è stato possibile continuare l'intervento perchè mia mamma ha un'insufficienza renale. Adesso accusa questa fame d'aria, lei dice che più volte questo respiro le viene a mancare e fa fatica a respirare bene, sa da cosa può dipendere questo fastidio costante?

Buongiorno,

le informazioni riportate non sono sufficienti a dare una risposta esaustiva, perchè bisogna conoscere il tipo e il grado di disfunzione delle valvole, la funzionalità   contrattile del cuore, il grado di insufficienza renale, il grado di congestione polmonare, la terapia che assum.

Probabilmente, si tratta di uno scompenso cardiaco di grado avanzato.

In questa situazione, è necessario un monitoraggio costante delle condizioni cardiache e della terapia. In molte città, sono stati istituiti dei centri dedicati appositamente a questo compito, che sono molto efficaci nel gestire queste problematiche: sarebbe opportuno che la mamma si appoggiasse ad uno di questi centri o affidata ad un cardiologo curante che la possa seguire con visite ravvicinate e conosca bene la sua situazione clinica, in modo da poter effettuare tempestivamente le variazioni terapeutiche necessarie al caso.

In queste sedi, puoi ottenere in modo più particolareggiato le risposte al quesito da te posto.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Rossana Centis
Dr.ssa Rossana Centis
Torino - Via Sandro Botticelli, 11/15, Torino, TO, Italia
Altre risposte di questo specialista
Arresto cardiaco: è possibile dopo iniezione di Midazolam?
L'ipopotassiemia è una grave situazione clinica che può essere responsabile di arresto cardiaco.I due episodi potrebbero avere una comune causa, ma bisogna fare un'indagine...
Bradicardia e spossatezza: meglio fare altri esami?
Sembrerebbero vertigini di tipo posizionale; sarebbe il caso di richiedere la consulenza di un otorinolaringoiatra. Mi sembra comunque eccessivamente bassa...
Ecocardiogramma: come si legge?
Mancano dati (quanto è la FE?), ma, apparentemente, tua mamma sta bene.  Le alterazioni riscontrate sono lievi, segno di un'iniziale degenerazione dell'apparato cardiovascolare, peraltro...
Extrasistole: quali sono i sintomi?
È molto probabile che l'abbassamento improvviso della frequenza cardiaca rilevata al polso sia dovuta alla presenza di extrasistoli in bigeminismo, che possono...
Sbalzi di pressione: quali potrebbero essere le cause?
Il gonfiore ai piedi potrebbe essere dovuto all'utilizzo di Amlodipina. La mancanza di respiro non è...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...