Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Hpv Liberarsi

Come ci si può liberare definitivamente dall'hpv?

Salve, mi hanno diagnosticato lo scorso ottobre l'hpv ed è quindi molto probabile che lo abbia anche il mio partner. A luglio, farò un altro test per vedere se i 3 virus presenti (tra cui 2 maligni) sono scomparsi o sono ancora lì. Io e mio marito stiamo usando tutte le precauzioni possibili ed abbiamo anche limitato i rapporti per evitare un continuo scambio. La cosa che mi urta maggiormente però è sapere come posso sentirmi libera con lui ancora e cercare un figlio possibilmente, noi stiamo aspettando che si risolvi, ma chi mi dice che se a me è scomparso lui non lo abbia ancora? Potrebbe contagiarmi nuovamente in tal caso? Nel caso, il virus potrebbe recare problemi al bambino?

No, devi attenerti strettamente ai consigli che ti fornirà un centro attrezzato alla diagnosi e cura per le infezioni da HPV. Sicuramente, nella tua regione ve ne è uno.
Come ti avranno spiegato, una cura efficace e duratura per l'infezione da Hpv non esiste. Bisogna effettuare un controllo colposcopico e colpocitologico con eventuale biopsia per approfondire la conoscenza delle lesioni eventualmente causate dall'HPV.
Buona cosa è vaccinarsi con gli attuali vaccini quadri o nonovalenti, anche se hai già contratto la infezione. La stessa prevenzione per il marito.
Sembra un controsenso, ma è stato dimostrato che i vaccini aiutano comunque il nostro sistema immunitario e, anche in caso di successiva gravidanza, sono utili. 
Cordiali saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Blaas
Dr. Gianfranco Blaas
Verona
Altre risposte di questo specialista
Bitest: come si interpreta?
Sì, vanno bene. Ricordo che il Bitest è un esame di screening, che assume maggior sicurezza se abbinato ad uno studio ecografico della
Intensa flogosi: come va trattata?
Ritengo che l'intensa flogosi possa nascondere ancora presenza di HPV, per cui farei terapia con Betadine compresse vaginali, associato a Betadine ginecologico...
Cura con ovuli: dopo quanto tempo fare l'urinocoltura?
Fai passare almeno una settimana dalla fine cura per fare l'urinocoltura. Non mi dici in che fase eri del periodo mestruale, perchè, una certa...
Vaccino per rosolia: è consigliabile prima di una gravidanza
Non posso permettermi di dire se il laboratorio privato fosse attendibile. Ad ogni buon conto, rifarei un richiamo del vaccino, aspettando poi almeno 3 mesi...
Condilomi genitali: come si presentano?
Penso che effettivamente possano essere condilomi, che di solito hanno profilo più appuntito rispetto ai fibromi, che sono più rotondeggianti. Da quanto capisco,...
Vedi tutte
Risposte simili
Isteroscopia diagnostica: che cos'è?
L'isteroscopia è un esame endoscopico che permette di osservare la cavità uterina tramite una sonda ottica: un piccolo telescopio collegato ad un monitor...
Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1°...
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...