Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. In Quali Casi E Opportuno Chiamare Il 118

Quando è opportuno chiamare il 118?

In quali casi è opportuno chiamare il 118?

E' opportuno chiamare il 118 in caso di incidenti stradali o sul lavoro, grave malore o nelle situazioni di pericolo di vita.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gian Paolo  Castelli
Dr. Gian Paolo Castelli
Mantova - Via Lago Paiolo, 10
Risposte simili
Ustione: cosa fare?
In caso di ustione devi cercare di allontanare la fonte di calore o rimuovere i vestiti intrisi di sostanze caustiche. Se possibile, bagna le ustioni...
Sostanza chimica in contatto con gli occhi: cosa fare?
Nel caso in cui le ustioni chimiche provochino lesioni oculari, bisogna far sdraiare la vittima, facendo voltare la testa dal lato interessato dall'ustione e tenendo...
Bambino cade e sbatte la testa: cosa fare?
Innanzitutto, mantieni la calma. Devi valutare la gravità del caso e chiamare il 118. Se dopo l'incidente tuo figlio dorme per...
Altre risposte di questo specialista
Numero Unico dell’Emergenza 112: i numeri 118, 113 e 155 resteranno attivi?
I numeri 118, 113 e 115 restano in vigore. Ovviamente la chiamata cadrà comunque sul Numero unico 112 e ti risponderà un operatore del call...
Numero Unico dell’Emergenza 112: cosa garantisce al cittadino che chiama?
Il numero unico - 112 - di emergenza europeo (NUE) deve garantire all’utenza un numero unico di chiamata (112) per una risposta coordinata e integrata...
Numero Unico dell’Emergenza 112: come funziona?
Componendo il numero unico 112 entrerai in contatto immediato con l’operatore del “Call Center Laico” che prende in carico la tua chiamata, se necessario attiva...
Defibrillatore semiautomatico esterno: cos'è?
Un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) è una macchina di piccole dimensioni che contiene al suo interno 2 piastre adesive in grado di rilevare le...
Perdita di coscienza: come aprire le vie aeree?
La perdita di coscienza può causare una naturale ostruzione delle vie aeree. La lingua, infatti, può bloccare il passaggio dell'aria. In...
Vedi tutte