Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ipertensione Lasix

Qual è la corretta posologia del Lasix e del Dilatrend in caso di ipertensione?

Salve, ho 53 anni e sono un uomo, ho avuto 2 mesi fa un'operazione, mi è stato messo il defibrillatore cardiaco (impianto icd) poiché mi è stata riscontrata una cardiopatia dilatativa ipocinetica. Come terapia fino ad oggi ho preso 75 mg al giorno di Lasix e 6,25 mg di Dilatrend. A seguito di una visita, il cardiologo mi ha riscontrato la pressione arteriosa 130/90 e mi ha dato 125 mg al giorno di Lasix e 25 mg al giorno di Dilatrend. È possibile delle dosi così alte di Lasix e Dilatrend?

In medicina, l'unica cosa chiara è che, per quanto simili, sicuramente non siamo tutti uguali. Numerose variabili fanno sì che un farmaco che prescrivo ad una persona per un problema di ipertensione arteriosa possa essere assolutamente inefficace in un'altra o eccessivamente forte in un'altra ancora.

La prescrizione di diuretici inoltre va considerata sempre alla luce del caso clinico e soprattutto delle analisi del singolo paziente.

Ci sono persone che assumono mezza compressa di Lasix da 25, altre che ne devono assumere una da 500. La prescrizione è un atto medico molto delicato che ha ripercussioni (positive e negative) sulla salute del paziente. La decisione sulla scelta del farmaco e del suo dosaggio è una responsabilità che spetta esclusivamente al medico/specialista che conosce la tua storia clinica e ti visita.

Se poi vuoi una seconda opinione, porta tutti i tuoi incartamenti (esami, analisi cartelle cliniche e farmaci) ad un altro medico/specialista, ma lascia la decisione finale ad un professionista qualificato, perché il fai da te rischia di essere molto pericoloso.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Angelo Caselli
Dr. Angelo Caselli
Roma - Largo Giulio Capitolino,9
Altre risposte di questo specialista
Aritmia: si può andare in sauna?
Penso che l'attenzione sia diretta verso la direzione sbagliata. Le aritmie ventricolari sono un'alterazione del ritmo per cui il cuore non batte con...
Lobidiur: va assunto giornalmente?
Una terapia, quando è necessaria, si inizia e non si smette, se non dopo aver consultato il proprio medico di riferimento o uno specialista.Se sei...
Ponte miocardico: la cura è a vita?
Non aver mai avuto sintomi non significa automaticamente che tu non abbia mai avuto problemi. Più probabile che questi (problemi) non abbiano mai causato dolori...
Vedi tutte
Risposte simili
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...
Intervento di bypass aortocoronarico: in cosa consiste?
L'intervento di bypass aortocoronarico ha lo scopo di liberare le occlusioni e i restringimenti delle arterie coronariche ovvero di quei vasi che portano...