Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ipertrofia Prostata Quali Esami Fare

Quali esami fare in caso di ipertrofia prostatica?

Ho 52 anni, lieve ipertrofia della prostata con urgenza minzionale, piccoli bruciori e fastidi. Quali esami devo fare? Quale atteggiamento rispetto al sesso è bene avere nel mio caso?

Gentile signore,
la prima cosa da fare è una semplice visita urologica con ecografia che potrebbe mettere in evidenza un semplice stato infiammatorio che giustificherebbe la sintomatologia irritativa che riferisci.
In tal caso, una terapia di associazione con antibiotici e antinfiammatori potrebbe risolvere i fastidi.
Nel caso si associasse anche una riduzione del getto minzionale con residuo di urine in post minzionale, allora il tuo urologo potrebbe decidere di associare dei farmaci alfalitici. Talvolta, l'impiego di fitofarmaci o integratori a base di Serenoa o altro potrebbe dare giovamento. 

Cordiali saluti 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Fabrizio Iacono
Dr. Fabrizio Iacono
Napoli - Via Francesco Caracciolo 14
Altre risposte di questo specialista
Resezione prostatica: in cosa consiste?
Gentile signore, la resezione prostatica consiste nell'asportazione della parte centrale della prostata (adenoma). L'intervento può essere eseguito con...
Dolore al testicolo sinistro: quali sono le cause?
Buongiorno,i testicoli sono allocati nello scroto, che risente di numerose contrazioni e rilasciamenti nel corso della giornata, grazie al riflesso cremasterico, muscolare, che risente del...
Bruciore durante la minzione: cosa fare?
Buongiorno,il bruciore minzionale potrebbe essere la conseguenza di una colonizzazione batterica della vescica per cui ti consiglio di eseguire un'urinocoltura con antibiogramma.In più,...
Cancro alla prostata: si può contagiare?
Buongiorno. Il cancro alla prostata non ha una causa batterica o virale almeno per le attuali conoscenze per cui non è' trasmetti bile da persona...
Varicocele: cosa fare?
Il varicocele è un'affezione benigna che coinvolge le vene del plesso pampiniforme del testicolo.In genere, se di piccola entità (basso grado), non da...
Vedi tutte
Risposte simili
Fimosi: di che cosa si tratta e come viene trattata?
La fimosi può essere presente dalla nascita oppure può manifestarsi in seguito a traumi conseguenti a brusche manovre di retrazione del prepuzio. È...
Varicocele: come si effettua la diagnosi?
Il varicocele è raro nei bambini d’età inferiore ai 10 anni, mentre, alla fine dell’adolescenza, compare in 15 ragazzi su 100. Si può manifestare...
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...