Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Macchia Polmone

Macchia al polmone che con terapia corticosteroidea va via e torna nuovamente: che fare?

Ho una macchia al polmone che con terapia corticosteroidea va via e torna nuovamente. La situazione era rimasta invariata sino a poco tempo fa, però ora non ho più una semplice macchia ma anche un'escavazione. Il mio problema è che questo fatto dura da molto tempo e sono stanca sia psicologicamente che fisicamente. I medici mi propongono agoaspirato o una nuova broncoscopia dalla quale, già in passato, è risultata una flogosi aspecifica nel polmone dx e c'è persino chi mi propone l'operazione. Consigli?

Gentile paziente, ho davvero troppo pochi elementi per poter dare consigli precisi. La decisione sull'iter da seguire dipende dal tuo stato clinico generale (età, patologie concomitanti, sintomi) dall'esito di tutti gli accertamenti (anche esami del sangue, pet, esami microbiologici, citologici), oltre che dalle caratteristiche precise dell'addensamento escavato (dimensioni, margini, posizione, ecc.). Un referto di flogosi aspecifica è troppo generico: la situazione necessita di una diagnosi più precisa, per cui suggerisco una consulenza pneumologica o del chirurgo toracico.

Un saluto!

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Monza e Brianza - Via Mario Preda,11B
Altre risposte di questo specialista
Rx ai polmoni: come si leggono?
Buongiorno, non avendo la possibilità di visualizzare le immagini e non conoscendo i dati clinici del paziente (età, fattori di rischio, co-patologie,...
Radiografia ai bronchi: come si legge?
Buongiorno, il rinforzo del disegno bronco-vasale è un reperto di frequente riscontro in una radiografia del torace, ma generalmente non è di...
Rx al torace: come si legge?
Buongiorno, dal referto cartaceo, non sembrano emergere particolari e preoccupanti problemi. Tuttavia, sono stati evidenziati segni di bronchite cronica e...
Tac toracica: come si legge?
Buongiorno, non si tratta di un referto positivo. Vi è la presenza di una massa voluminosa (larga quasi 8 cm) nel
Gorgoglii nei bronchi: quali potrebbero essere le cause?
Gentile paziente, non mi dici quanti anni hai, se fumi e che lavoro fai. Comunque. 2 mesi di
Vedi tutte
Risposte simili
Polmonite: è necessaria la terapia intensiva?
Sì, quando il quadro clinico lo richiede, qualora si verifichino complicazioni di tipo trombotico, infarto polmonare, necrosi emorragica. Per evitare che il decorso abbia...
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per...
Fibrosi cistica: è consigliato il trapianto di polmone?
La fibrosi cistica è una malattia genetica autosomica recessiva, causata da una mutazione del gene CFTCR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator) che codifica...