Risposta a cura di: Dr. Nicola Ghidini

Cosa fare in caso di minzione frequente e dolorosa?

"Vorrei sapere perchè di notte urino spesso e a volte mi dà la sensazione che si blocchi l'urina e poi quando esce mi fa male; tengo a precisare che sono diabetico e ho 56 anni, come posso fare?"

L'aumento della frequenza delle minzioni (sia di giorno che di notte) e la difficoltà di svuotamento vescicale possono essere i segnali dell'ipertrofia prostatica.

Farei PSA, esame urine ed ecografia apparato urinario poi visita specialistica urologica.

Cordialità

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Ecografia prostatica transrettale

L'ecografia prostatica transrettale consente di ottenere preziose informazioni caratteristiche della prostata inquanto si può determinare il residuo vescicale post-minzionale e, se necessario, si può eseguire il prelievo di alcuni frammenti...

Leggi tutto
Uroflussometria

L'Uroflussometria è un esame che consente di valutare la "qualità" della minzione, cioè permette di determinare se il getto urinario è normale oppure se è indebolito.

Leggi tutto
Ecografia prostatica sovrapubica

L’ecografia prostatica sovrapubica è un esame che permette allo specialista di valutare le dimensioni e la struttura della prostata.

Leggi tutto
Adenoma prostatico

La prostata è una struttura, parte integrante dell'apparato riproduttivo dell'uomo, che circonda la vescica. Negli uomini con una normale produzione di androgeni, durante l'invecchiamento, la ghiandola tende ad aumentare il...

Leggi tutto
Ipertrofia prostatica

L’ipertrofia prostatica è una diagnosi istologica caratterizzata dalla proliferazione degli elementi cellulari della prostata. In alcuni casi, può portare alla ritenzione urinaria, all’insufficienza renale, alle infezioni ricorrenti delle vie urinarie,...

Leggi tutto
Cistite maschile (uomo)

Le infezioni delle vie urinarie (dette anche UTI, ossia Infezioni del Tratto Urinario) sono causate nella maggior parte dei casi da batteri che provengono dal proprio intestino. Sebbene all’interno dell’intestino...

Leggi tutto
Disfunzioni vescicali

Per disfunzioni vescicali si intendono tutti i disturbi e le patologie del tratto urinario causa di incontinenza urinaria, ritenzione urinaria e frequente bisogno di urinare.

Leggi tutto
Minzione frequente

La minzione frequente può essere dovuta a disfunzioni correlate ad un aumento del volume totale di produzione di urina.

Leggi tutto

Risposte simili