Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Pericarditi

Cosa fare in caso di pericardite?

Sono una ragazza di 27 anni e, da qualche mese, mi hanno riscontrato una pericardite. Sono preoccupata, soprattutto perché a volte mi si manifestano delle fastidiose aritmie. Dagli esami, non sembra ci siano particolari complicazioni, nonostante pare ci sia una leggera infiammazione del pericardio. Quali sono le precauzioni che posso prendere per evitare complicazioni? Qual è la dieta da seguire e posso fare sport senza problemi?

Le pericarditi nei giovani sono quasi sempre di natura virale e hanno un decorso senza particolari sequele.

Le aritmie potrebbero essere correlate anche ad altro oppure dovute alla minimale infiammazione residua. In ogni caso, ipotizzo siano banali extrasistoli. Utile magari fare un controllo Holter cardiaco e/o un ecocardio laddove non già eseguiti. 

Non ci sono particolari restrizioni dietetiche inerenti il quadro così come non è bandita l'attività fisica, purchè preliminarmente siano stati fatti, per scrupolo, gli esami su citati.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Luigi Gianturco
Dr. Luigi Gianturco
Pavia - Corso Pavia, Vigevano, PV, Italia
Altre risposte di questo specialista
Bev rare e isolate: cosa significa?
BEV sono ventricolari e non sopra, ma magari hai confuso con BESV. In ogni caso, sia gli uni che gli altri, come già ti hanno...
Battiti cardiaci bassi: quale potrebbe essere la ragione?
Il fatto che tu non abbia sintomi già indica che sia un qualcosa di "tollerato" e/o parafisiologico del tuo cuore. Magari, prima dello smartwatch già...
Visita cardiologica: come va letta?
E' molto comune, e anni addietro con gli ecografi meno validi era anche difficile visualizzarlo il PFO (forame ovale pervio). Non è di sicuro grave...
Tachicardia: perchè compare?
Di sicuro, la visita con ECG programmata sarà essenziale nel dare qualche risposta. A volte, comunque, si può esser tachicardici anche per motivi...
Retroflessione sistolica anteriore dei lembi valvolari mitralici: cosa significa?
Nulla di particolare, è come segnalare che uno abbia i capelli anzichè lisci, ricci. La maggior parte li ha lisci, gli altri ricci.  ...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...