Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Quali Sono I Sintomi Dell Avvelenamento

Quali sono i sintomi dell'avvelenamento?

Come si può capire se una sostanza ingerita ha provocato l'avvelenamento? Quali sono i suoi sintomi?

I sintomi sono svariati. Generalmente sono nausea, vomito, crampi e dolori addominali. Qualora le sostanze tossiche siano ingerite involontariamente, per esempio per intossicazione da funghi, o da alterazioni di cibi che producono tossicosi alimentari come il botulismo, non è sempre facile collegare i sintomi a ciò che si è ingerito, soprattutto se è passato del tempo. Davanti a un sospetto avvelenamento è indispensabile individuare la tipologia della sostanza tossica ingerita e consultare immediatamente un medico o recarsi tempestivamente in un pronto soccorso, a seconda della gravità.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Assunta Gennarelli
Dr.ssa Assunta Gennarelli
(2)
Milano - Via De Amicis, 30
Altre risposte di questo specialista
Alterazioni artrosiche a livello della sinfisi pubica: cosa vuol dire?
Posso dirti che con alterazioni artrosiche si intendono gli iniziali segni di usura di un osso. La sinfisi pubica è...
Assunzione di morfina per dolori cervicali e lombosacrali: è corretto?
La morfina è un farmaco oppioide esogeno di estrazione vegetale, ricavato dal Papaver somniferum. Viene somministrata per trattare il dolore cronico-oncologico, post...
Rottura dei tendini della caviglia: è possibile una ripresa completa?
Le lesioni di III grado, ovvero la rottura completa del legamento, prevedono la terapia chirurgica seguita da periodo di immobilizzazione. Tanto l'entità...
Iperidrosi: che cos'è e come si può curare?
La secrezione del sudore è regolata da stimoli nervosi provenienti da una parte del sistema nervoso vegetativo (sistema nervoso simpatico). Nei casi in cui si...
Fibroscopia laringea: di che cosa si tratta?
Posso dirti che si tratta di una procedura indolore che permette al medico di ispezionare la laringe e le corde vocali. Per...
Vedi tutte

Risposte simili

Sinusite: come si cura?
La sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali, cioè delle cavità delle ossa del viso che comunicano con le cavità nasali. Quando la mucosa...
Lupus eritematoso sistemico: cos'è?
Il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) è una malattia cronica di tipo autoimmune che causa disturbi in varie parti del corpo, specialmente la pelle,...
Dolore cronico: quali possono essere le cause?
Può essere difficile stabilire la causa scatenante di un dolore cronico, poiché può derivare da una serie di fattori. Il dolore può...