Risposta a cura di: Dr. Maria Cristina Luvarà

Come si presenta la rosolia?

"Come faccio a riconoscere un attacco di rosolia? Quali sono i sintomi e i segni caratteristici di questa malattia?"

La Rosolia, che è una malattia infettiva, quindi contagiosa, si presenta con una eruzione cutanea di piccole macchie rosacee, prima al volto e padiglioni auricolari, poi agli arti e al tronco, febbre, dolori articolari, faringite, arrossamento degli occhi.

A volte compare una tumefazione ai linfonodi della nuca. Dura tra i 5 e i 10 giorni e può capitare che sia asintomatica, cioè priva di sintomi.

Saluti

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Mononucleosi

La mononucleosi è un tipo di infezione virale che colpisce soprattutto gli adolescenti. La mononucleosi non è una patologia da considerarsi grave, benché il suo protarsi durevole per settimane...

Leggi tutto
Rosolia

La rosolia è una malattia esantematica causata da un virus, noto come Rubivirus, appartenente alla famiglia dei Togaviridae. La rosolia si contrae per via aerea o tramite contatto diretto con...

Leggi tutto
Pitiriasi rosea

La pitiriasi rosea è una malattia benigna, a risoluzione spontanea, caratterizzata da una tipica eruzione cutanea. Poiché la malattia guarisce spontaneamente non sono necessari trattamenti; si deve solo evitare di...

Leggi tutto
Eruzione cutanea

Con il termine eruzione cutanea si indica un cambiamento del colore e della consistenza della pelle che si copre di macchie rosse o protuberanze. Le cause di eruzione cutanea possono...

Leggi tutto

Risposte simili