Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Gastroenterologia

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

Invia la domanda

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.

oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Gastroenterologia
Intestino dolorante e assenza di feci dopo la digestione: cosa fare?
Ti consiglio di rivolgerti ad uno specialista colon-proctologo e/o gastroenterologo. Sia la strategia diagnostica sia le conseguenti indicazioni terapeutiche devono essere impostate da un...
Colon irritabile e bruciori all'intestino: da cosa dipendono?
Ho già più volte affermato che il “colon irritabile” non esiste, semmai esiste la “Sindrome dell'Intestino Irritabile (SII)” che però è una diagnosi di esclusione,...
Lingule di colorito rosa salmone di circa 10 mm. Cosa sono?
Buongiorno. Se le lingule sono in continuità con la Linea Z, ovvero la zona transizionale fra esofago e stomaco, può trattarsi di una esofagite anche...
Lansoprazolo: a cosa serve e per quanto tempo fa assunto?
Buongiorno. Il Lansoprazolo è un inibitore della pompa protonica, cioè serve a ridurre la produzione di acido a livello gastrico. Assolutamente devi prenderlo...
Polipi intestinali: possono causare dolori acuti ed emissioni fecali improvvise?
Purtroppo devo dirti che è possibile. I polipi soprattutto i villosi possono produrre molto muco rendendo più fluide le feci.
Maternità in caso di obesità e oligo-amenorrea: il bendaggio gastrico può aiutare?
Considerato il tuo BMI, condivido assolutamente le preoccupazioni del tuo ginecologo per l’elevato rischio materno-fetale (macrosomia, preeclampsia, diabete mellito gestazionale). ...
Adenoma tubulo-villoso: è pericoloso?
Buongiorno, generalmente in questi casi, dopo aver definito sede, volume, base di impianto e caratteristiche istologiche del grado di displasia, l'
Dolori ai fianchi, aria nello stomaco e tenesmo: a chi rivolgersi?
Rivolgiti ad un Gastroenterologo per approfondire le cause dei tuoi problemi. Saluti
Biopsia all'esofago: come si legge?
Non è chiaro se la biopsia sia stata fatta in esofago o nel cardias (stomaco). Sarebbe utile avere...
Gastrite: cosa mangiare per stare meglio?
Gentile signora, Il quadro di una gastrite e di una disbiosi intestinale non sono migliorabili solamente con l'esclusione di alcuni alimenti, necessitano invece di...