Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Stipsi

Come risolvere la stipsi a 82 anni?

Ho 82 anni, ho partorito 2 volte, 42 anni fa ho subito l'asportazione dell'utero e delle ovaie. 20 anni fa mi è stato diagnosticato il rettocele. 5 anni dopo la chemioterapia, che ho dovuto subire per carcinoma al seno, ha drasticamente danneggiato le mie mucose, in particolar modo intestinali (in quel periodo sanguinavano spesso). Attualmente, vivo una situazione drammatica: frequenti e forti dolori intestinali di lunga durata, stipsi ostinata (resistente ai farmaci e nonostante la dieta prescrittami da un nutrizionista), il retto spesso esce e le emorroidi sanguinano. Un'ecografia dell'addome completo ha segnalato meteorismo intestinale in tutti i quadranti. Sono disperata e chiedo consigli su come comportarmi. Grazie.

Buonasera,
solitamente, per chi soffre di stipsi consiglio di mangiare i kiwi (almeno un paio al giorno).

Altrimenti, puoi chiedere consiglio all'erborista che saprà sicuramente indicarti una tisana contro la stitichezza a base di liquirizia se non sbaglio. Attenzione però che aumenta un po' la pressione.

Saluti e stai bene

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Viviana Marras
Dr.ssa Viviana Marras
Milano - Corso Giuseppe Garibaldi, Legnano
Altre risposte di questo specialista
Addome gonfio: cosa può essere?
Buongiorno, è possibile che tu soffra di una qualche intolleranza alimentare. Se mangi la pasta e ti senti gonfia, non è assolutamente da sottovalutare,...
Colesterolo: come abbassarlo?
Buongiorno, indicativamente i miei consigli sono questi, anche se ricordo che è bene effettuare una visita nutrizionale per comprendere meglio e a...
Colica biliare: cosa mangiare?
E' necessario bere molto almeno 1.5 - 2 litri di acqua al giorno, poi evitare cibi grassi come formaggi e invece preferire frutta e verdura....
Terapia anticoagulante: quale dieta seguire?
Buongiorno, per una terapia nutrizionale, sono necessarie maggiori informazioni sulla tua storia personale e familiare e il tipo di attività che svolgi. Il fatto che...
Vedi tutte
Risposte simili
Colon irritabile: come curarlo?
Buonasera. Prima di tutto, devi individuare gli alimenti che ti danno fastidio (soprattutto i vegetali e la frutta) e, nel caso, devi valutare la quantità...
Fame nervosa: come risolvere?
La fame compulsiva e continua non è una complicazione o rischio della DBS, che hai eseguito per il Parkinson. Qualora assumessi dei farmaci,...
Limone: può causare stitichezza?
Il limone non porta stitichezza: la stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, come per esempio formaggi stagionati,...