Che cosa fare se la vitamina D risulta essere bassa?

"Vitamina d =8. Recentemente ho rifatto esame della vitamina D e il suo valore è 23,9. Questo risultato è stato raggiunto dopo aver assunto per circa un anno Dibase 10.000, 30 gocce a settimana. Poiché non ho ancora raggiunto il valore minimo che è 30, devo usare Dibase più concentrato? Quale? L'assunzione di tale vitamina va ripetuta per cicli, dopo aver raggiunto valori accettabili? In quale misura?"

Sei uomo o donna? Quanti anni hai? Hai qualche altra malattia? Stai prendendo altri farmaci?

Senza queste informazioni è difficile darti una risposta appropriata.

In linea di massima, occorrerebbe assumere una dose maggiore (40 gocce alla settimana) e ricontrollare i livelli dopo 3-4 mesi.

La terapia è continua e non a cicli.

Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe Oppizzi
Dr. Giuseppe Oppizzi
Endocrinologo Milano
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte