Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Vitiligine Cura

Come si cura la vitiligine?

Ho 39 anni e soffro di ipotiroidismo di hashimoto, autoimmune dal 2005 ed da allora ho anche problemi di vitiligine. Mi è stata asportata metà ghiandola e assumo ogni giorno un farmaco a base di levotiroxina sodica. Vorrei sapere se ci sono nuove cure per la vitiligine. Quelle che ho provato fino ad ora non hanno dato esiti positivi, mi hanno parlato di un farmaco a base di melagenina e cloruro di calcio, prodotto importato da cuba: è sicuro?

Buongiorno, le uniche lesioni di vitiligine su cui è possibile intervenire non chirurgicamente sono quelle "attive", cioè che hanno subito variazioni negli ultimi 2 anni. Su queste lesioni possono essere efficaci diverse terapie (corticosteroidi e fototerapia soprattutto). Sulle lesioni più vecchie si può intervenire solo con innesti cutanei di diverso genere o con tatuaggi, che tuttavia possono essere impegnativi e comportare il rischio di recidive. Un'altra possibilità per migliorare la qualità della vita del paziente è il camouflage con trucchi studiati appositamente, che se ben eseguito da eccellenti risultati. Valuta con il tuo dermatologo di fiducia l'opzione più adatta per te. Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Olga Ciocca
Dr.ssa Olga Ciocca
(0)
Pavia - Via Calchi,5 Pavia
Altre risposte di questo specialista
Antimicotico: interazioni.
Ci sono diversi farmaci antimicotici per os in commercio in Italia ma, come per tutti gli antibiotici, per acquistarli è necessaria una prescrizione medica. I...
Micosi dell'unghia del piede: si può curare con il laser?
L'impiego dei laser nel trattamento delle micosi ungueali è promettente, ma molto recente, per cui finora sono stati testati, per questo utilizzo, solo pochi laser...
Verruca: come si elimina?
Le verruche virali possono essere trattate, a seconda del numero delle lesioni, delle loro dimensioni, della localizzazione e dell'età del paziente, in diversi...
Occhio di pernice e formicolio al piede: c'è correlazione?
Il cosiddetto occhio di pernice è un tiloma o callo, causato generalmente da un'anomala pressione delle scarpe o delle dita fra loro. Oltre...
Macchie scure sul viso: come eliminarle?
Gentile paziente, in commercio sono presenti numerose creme schiarenti per il trattamento dei melasmi e di altre macchie del viso, e molte di queste presentano...
Vedi tutte

Risposte simili

Ustione: qual è la prima cosa da fare?
Sia che il paziente sia un adulto o un bambino la prima cosa da fare è allontanare la fonte dell`ustione (che può essere una fonte...
Ustione di 3° grado: è possibile eliminarne i segni?
Purtroppo non è possibile eliminare completamente una cicatrice anche se la si può rendere meno visibile; dipende dal tipo: se è retraente o distrofica (quando...
Ustioni: sono utili i rimedi naturali?
Usare rimedi naturali senza il parere di un medico può essere pericoloso. Le ustioni devono essere curate in base alla loro...