Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Voglia Di Fare Amore

Perchè un uomo di 43 anni ha sempre voglia di avere rapporti sessuali?

Buongiorno, sono un uomo di 43 anni, sposato da 19 anni, ho perennemente voglia di far l’amore con mia moglie, la mia giornata è caratterizzata da questo chiodo fisso. Al contrario, per mia moglie non è indispensabile, lo facciamo 4/5 volte alla settimana, ma io non sono appagato. Abbiamo 3 figli, lei vorrebbe che mi facessi seguire, ma io non penso si possa trovare una soluzione se non quella di rinunciare (io) a far l’amore così spesso, perché penso che mia moglie cerchi di appagarmi, visto che quando non si fa divento irascibile. Grazie.

Buongiorno,
dalla descrizione, ho il timore che si tratti di un disturbo ossessivo compulsivo, poichè i rapporti sessuali, almeno dalla descrizione, non sono svolti per desiderio e sentimento, quindi fare all'amore, ma da uno sfrenato bisogno di sesso.

La media dei rapporti è di 1-2 rapporti alla settimana se fatti con amore, sentimento, desiderio, ma qui si tratta di un'ossessione, non a caso, la moglie, saggia, ha detto di farsi aiutare; infatti, secondo me, necessiti un consulto da uno psicoterapeuta sessuologo clinico iscritto alla FISS per cercare di risolvere il disturbo che, a lungo andare, potrebbe creare problematiche relazionali.

Auguri
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Sergio Puggelli
Dr. Sergio Puggelli
Prato - Via Galcianese, 93/12, 59100 Prato PO
Altre risposte di questo specialista
Esami psichiatrici: come convincere una persona?
Credo che se non ne vuole sapere essendo adulta, nessuno può costringerla a fare visite psichiatriche, a meno che non abbia deliri o provochi...
Schizofrenia: quali sono i sintomi?
I sintomi della schizofrenia sono di altra natura, questa quarantena ha creato molti disturbi psicologici e senz'altro anche questi denunciati possono essere il frutto...
Senso di svenimento: è provocato dall'ansia?
Cara Ragazza,da ciò che si legge, credo che necessiti di una terapia psicoterapica condotta da uno psicoterapeuta psicodinamico che può aiutarti nel capire la provenienza...
Psicosi: può guarire da sola?
Leggendo il quesito, credo e sottoscrivo che il fratello deve prendere i farmaci che sono di aiuto per alleviare la sua esistenza. Comunque, come in...
Depressione post partum: quali sono i sintomi?
Cara signora,la diagnosi di vertigini purtroppo da codesti disturbi descritti, infatti, la terapia assegnatati sta dando i suoi frutti.Per parlare di depressione post...
Vedi tutte
Risposte simili
Dolore durante i rapporti sessuali: cosa fare?
Il problema che hai si chiama vaginismo, probabilmente su base psicologica legata ad una tensione psicologica Il mio consiglio è di parlarne assolutamente...
Displasia aritmogena ventricolo destro: si può fare sesso?
I rapporti sessuali sono parte importante della vita e ogni medico deve aiutare il paziente ad avere una qualità di vita ottimale.La malattia certo non...
Candida tropicalis: quali sono i tempi di guarigione?
Cara paziente, ogni caso va esaminato per causa e intensità di sintomi. La terapia è di protocollo, ma flessibile da caso a caso; si tratta...