Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Colecisti con fango biliare: come va trattata?
Una disbiosi intestinale particolare fa sì che i batteri del microbiota non producano o producano limitatamente alcuni acidi che servono proprio a smaltire il...
Ernia inguinale: è normale avvertire dolore dopo 9 mesi?
L'intervento di ernioplastica inguinale richiede, come da linee guida, l'utilizzo di una protesi (rete) di solito in poliproprilene. Questo corpo estraneo attiva una fibrosi tissutale...
Timore che non ci sia un bagno nelle vicinanze: cosa fare?
Buongiorno, il tuo problema è più diffuso di quanto tu possa pensare; si possono ottenere ottimi risultati con la terapia cognitivo comportamentale. Se cercahi...
Stenosi l4-l5: come trattarla?
Buongiorno,in linea generale, nelle stenosi del canale centrale o laterale, la direzione preferenziale su cui agire è la flessione. Evitare l'estensione, in quanto chiude...
Contrattura alla cervicale: come va trattata?
Buongiorno,dal tuo racconto, sembrerebbe un problema discale con inizio di conflitto sulla radice. In termini meccanici, si parla di derangement, termine molto caro al McKenzie. Proprio...
Dente devitalizzato: perchè provoca ancora dolore?
Buongiorno,un dente vitale sottoposto ad otturazione o ricostruzione estesa può avere problemi a distanza di tempo a carico del sistema canalare (nervo).Questo avviene perché...
Male all'orecchio: quali esami effettuare?
Risolvere il problema degli acufeni è uno dei problemi più difficili di tutta la medicina. Sono convinto che si debba cercare di curare queste...
Pulizia del viso: perchè brucia?
Salve, hai fatto un peeling chimico da un’estetista. Di solito, per 2 -3 giorni, la pelle rimarrà arrossata e nei successivi 3-7 giorni si...
Gonfiore addominale: a cosa imputare la causa?
Da quanto scrivi, sembra che tu abbia provato tutte le risorse sanitarie e che, quindi, tutti gli esami da te fatti siano risultati positivi e...
Prurito tra ano e scroto: a chi rivolgersi?
Buongiorno,da quanto da te descritto, ovvero il riscontro di un cordoncino infiammato localizzato in regione perineale anteriore, accompagnato da incostante prurito, meriti un'iniziale