Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Protuberanza dolorosa sul dito: cos'è e come si cura?
È il cosiddetto occhio di pernice, una specie di durone che si forma spesso nell'ultimo spazio interdigitale del piede creando dolore alla deambulazione....
Canesten: è possibile usarlo per la micosi del glande?
Certo, puoi serenamente usare il Clotrimazolo sul glande in caso di infezione micotica, ovviamente su indicazione del medico. Il glande e...
Masturbazione: può provocare danni ai testicoli?
La masturbazione non arreca danni alla salute a meno che non diventi un comportamento di tipo compulsivo, ossia quando la masturbazione è ripetuta diverse volte...
Apnea del sonno: cosa provoca?
Gentile paziente,l'apnea/hypopnea index (AHI) classifica la sindrome delle apnee notturne in base al numero di eventi/ora: 5-15 = sindrome lieve, 15-30 = moderata, >...
Congiuntivite atopica: cos'è?
È una forma di infiammazione della congiuntiva di solito correlata con la dermatite atopica di cui ancora oggi non si conosce la causa. Si...
Sertralina: fa aumentare l'appetito?
La sertralina non tende ad aumentare la sensazione di appetito, anzi a diminuirla. È verosimile che la vera causa di questo aumento di appetito...
Tiroidectomia: a cosa serve tenere sotto controllo il TSH?
Innanzitutto, la domanda più importante: mantenere i livelli di TSH al di sotto di 0,1 UI/L serve ad evitare che il cancro tiroideo...
Glicemia alta: può causare confusione e difficoltà a camminare?
La glicemia alta può essere la responsabile di confusione mentale specie nelle persone di una certa età e la difficoltà nella...
Esame citologico di una tumefazione paratiroidea: come interpretarlo?
Dal risultato di questo esame si mette in evidenza l'esistenza di un nodulo follicolare, che è un nodulo che nell'ottanta per cento dei casi dovrebbe...
Ft4 alto: tra quanto tempo posso ripetere le analisi?
Ti consiglio di ripetere le analisi tra 2 mesi circa, così da poterle sottoporre al tuo endocrinologo di fiducia.