Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Marco Paolemili

Dr. Marco Paolemili

Dr. Marco Paolemili
Dr. Marco Paolemili
(0)
Roma - Via Labicana 62

Informazioni

Lavoro presso l'ospedale G.B. Grassi di Roma, reparto di psichiatria. Consulente del Centro di Riferimento Alcologico della Regione Lazio e del Tribunale di Roma. Mi occupo di disturbi dell'umore, disturbi d'ansia, disturbi psicotici, dipendenze e disturbi legati all'invecchiamento.

Curriculum

Laureato in medicina e chirurgia con votazione 110 e lode, tesi di laurea: Neurological soft signs e misurazioni cerebrali indagate mediante RMN in pazienti schizofrenici. Abilitato all’esercizio della professione di Medico Chirurgo. Specializzato in psichiatria con votazione 70 e lode, tesi di specializzazione: Valutazione della Schizotipia in familiari di primo grado di pazienti affetti da Schizofrenia. Ho frequentato la scuola di specializzazione in psicoterapia comportamentale e cognitiva “Istituto Skinner” di Roma e mi sono diplomato in psicoterapia cognitivo comportamentale. Ho conseguito nel 2015, presso l'Università “Sapienza di Roma”, il dottorato di ricerca in neuroscienze clinico-sperimentali e psichiatria. Lavoro presso il Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma 3, nel Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell'Ospedale G.B. Grassi di Roma. Sono inoltre il Consulente psichiatra della Fondazione Italiana Silvestrelli per l'Alcolismo.

Aree di competenza

Psicoterapia Ansia Depressione Disturbi dell'umore Perizie psicodiagnostiche di parte Disturbi di personalità e della condotta Disturbo bipolare Demenze Schizofrenia Psicosi

Strutture sanitarie in cui opera

Mens Sana Onlus
(0)
Via Labicana 62 Roma
Studio Medico Dr. Marco Paolemili
(0)
Via di Monteverde 85 Roma

Ultime risposte

Anafranil: qual è la corretta posologia?
Questo tipo di farmaco può essere preso per periodi di tempo molto lunghi, anche tutta la vita, per prevenire la ricomparsa di sintomi. Gli effetti...
Depressione: come si cura?
Non credo che i medici ti abbiano dato carta bianca.Effettivamente, il dosaggio del Laroxyl non è alto e probabilmente non adeguato a trattare uno...
Disturbo bipolare: cosa comporta non assumere i farmaci?
La mancata assunzione della terapia porta molto frequentemente alla comparsa di nuovi episodi, depressivi o maniacali. In caso di gravi episodi maniacali, una persona può...