La nutraceutica come tecnica di dimagrimento e disintossicazione

Amelia La Malfa

La dottoressa La Malfa ci parla della nutraceutica, spiegando i vantaggi di questa scienza relativa alle proprietà benefiche degli alimenti

Cos'é la nutraceutica?

La nutracetica è una scienza relativa alle proprietà benefiche degli alimenti che vengono considerati come delle medicine e di conseguenza aiutano le persone a stare meglio. Come si diceva una volta: il cibo è la migliore medicina.

Quali vantaggi possiamo avere seguendo questa tecnica?

Questa tecnica da la possibilità di sfruttare al massimo quelle che sono le caratteristiche funzionali di un alimento e quindi trarne il massimo dei benefici. Sono un esempio l'estradiolo presente nel vino e nell'uva rossa ha un effetto benefico contro il diabete cosi come anche gli omega 3 presenti nei pesci di piccola taglia e il cacao con le sue proprietà utili nel ridurre i livelli di colesterolo cattivo.

La nutraceutica può aiutare a perdere peso?

Si perchè l'uso di fibre presenti nei vegetali porta ad una riduzione dei segnali di fame che arrivano al cervello per cui sono consigliate delle fibre altamente vistose che rigonfiano nell'intestino dando dei notevoli vantaggi in questo senso.

Quali sono i cibi che ci aiutano a perdere peso e controllare i livelli di glucosio?

La capsacina, contenuta nei peperoni, presa in un dosaggio basso ha un effetto importante a livello dei segnali di fame e sazietà.

 

La frutta è consigliata? Se si quale?

La frutta è consigliata a patto che sia intera e che sia frutta di stagione.

 

Cos'è il metodo 3 M proposto dalla nutraceutica?

Si tratta di un metodo nutrizionale che prevede la depurazione e la disintossicazione degli organi emuntori come fegato, reni e pancreas che porta poi al dimagrimento del paziente. Gli organi vengono ripristinati con una piano nutrizionale che prevede l'introduzione di alimenti vegetali privi di glutine oppure di carboidrati integrali che hanno come scopo prioritario quello di disintossicare l'organismo e come risultato finale il dimagrimento.

Si tratta di una dieta vegana?

No, non è una dieta vegana perchè le proteine di origine animale vengono assunte.

Qual è il ruolo del nutrizionista e quale valore aggiunto può dare rispetto al fai da te nelle diete?

Il nutrizionista ha un ruolo importante in quanto risponde a quelle che sono le esigenze dei pazienti fornendo una personalizzazione che porta ad uno stato di benessere generale non solo correlato alla perdita di peso, ma anche al mantenimento dei risultati ottenuti.