Leggi anche

Pelviperitonite

Contenuto di: Ginecologia - Aggiornato il 01/10/2013

La pelviperitonite consiste nell'infiammazione del peritoneo pelvico.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Che cos'è la pelviperitonite?

Missing

La pelviperitonite è una malattia, essenzialmente ginecologica, consistente nell'infiammazione del peritoneo pelvico, la membrana che riveste l'addome nella zona pelvica.

Quali sono le cause della pelviperitonite?

All'origine di ogni pelviperitonite c'è sicuramente un'infezione. Questa può dipendere da:

  • cause ostetriche
  • manovre operatorie
  • dilagare di un processo blenorragico localizzato nel tratto genitale inferiore

Quali sono i sintomi della pelviperitonite?

I sintomi della pelviperitonite includono:

  • gonfiore dell'addome
  • forte dolore e tenerezza nell'addome
  • nausea
  • vomito
  • impulso rapido
  • brividi
  • febbre
  • respirazione rapida

Come si diagnostica la pelviperitonite?

La procedura diagnostica della pelviperitonite prevede:

  • prelievo cervicale
  • prelievo vaginale
  • prelievo uretrale
  • esami ematochimici
  • laparoscopia
  • ecografia pelvica

Quali sono i trattamenti della pelviperitonite?

La terapia per la pelviperitonite è medica, con reidratazione e somministrazione endovenosa di alte dosi di antibiotici. Oltre alla terapia medica è necessario intervenire chirurgicamente per chiudere la fonte del versamento o per asportare l'organo dal quale ha avuto origine l'infiammazione.

Quali sono le complicanze della pelviperitonite?

La pelviperitonite, se non trattata tempestivamente, può evolvere in peritonite generalizzata.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Argomenti: ecografia pelvica Pelviperitonite infiammazione del peritoneo pelvico
Carico nome prodotto...
Disponibile
Spedizione in 48 ore
Acquista subito
€20.73
€24.39
Ortopedia e traumatologia
Dr. Luigi Grosso
Napoli
Chirurgo della spalla e del gomito Responsabile del Centro Chirurgia Spalla e Gomito ...
Odontoiatria e stomatologia
Dr. Luciano Passaler
Milano
Da 30 anni mi occupo di prevenzione, implantologia, protesi e gnatologia. Faccio la prima visita...
Torna su