Ulcera corneale

Contenuto di: Oculistica - Aggiornato il 19/12/2013

Un'ulcera corneale è una ferita aperta sulla cornea, la struttura chiara nella parte anteriore dell'occhio. La maggior parte delle ulcere corneali sono causate da infezioni comuni nelle persone che indossano lenti a contatto.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Cosa è un'ulcera corneale?

Ulcera_corneale

Un'ulcera corneale è una ferita aperta sulla cornea, la struttura chiara nella parte anteriore dell'occhio. La cornea si trova di fronte all'iride, che è la parte colorata dell'occhio. L'ulcera corneale si manifesta sulla cornea, normalmente trasparente, provocando un grigiore nella parte bianca dell'occhio. Alcune ulcere corneali possono essere troppo piccole per essere viste senza adeguati ingrandimento e illuminazione.

Quali sono le cause di un ulcera corneale?

Infezioni virali sono possibili cause di ulcere corneali. I virus che possono causare ulcere corneali sono:

  • virus dell'herpes simplex
  • virus della varicella
  • fuoco di Sant'Antonio

Inoltre piccoli tagli o graffi e abrasioni non trattate sulla superficie corneale possono danneggiarla e permettere ai batteri di invaderla e provocare un'ulcera. Possono causare l'ulcera corneale:

  • disturbi che provocano secchezza degli occhi privandoli dei batteri atti alla protezione di umidità nei condotti lacrimali
  • disturbi che colpiscono la palpebra e impediscono all'occhio di chiudersi completamente, come la paralisi di Bell, i quali possono asciugare la cornea e renderla più vulnerabile alle ulcere

Qualsiasi condizione che causa perdita di sensibilità della superficie corneale può aumentare il rischio di ulcera corneale:

  • ustioni chimiche
  • uso di soluzioni caustiche
  • infezioni fungine

Queste ultime si possono verificare con l'uso improprio di lenti a contatto o l'abuso di colliri che contengono steroidi. La maggior parte delle ulcere corneali è causata da infezioni comuni nelle persone che indossano lenti a contatto. Infatti, il rischio di ulcerazioni della cornea aumenta di dieci volte durante l'uso prolungato di lenti a contatto morbide. Ci si riferisce alle lenti a contatto che vengono indossate per diversi giorni senza essere rimosse durante la notte. Le lenti a contatto possono danneggiare la cornea in molti modi:

  • graffi sul bordo della lente possono raschiare la superficie della cornea e renderla più esposta alle infezioni batteriche
  • minuscole particelle di sporcizia intrappolate sotto le lenti possono graffiare la cornea
  • possono essere presenti batteri su lenti impropriamente pulite e rimanere intrappolati nella loro superficie inferiore
  • batteri possono moltiplicarsi e provocare danni alla cornea
  • uso prolungato può bloccare l'ossigeno nella cornea, il che la rende più suscettibile alle infezioni

Inoltre, alcuni pazienti con disordini immunologici (immunodepressi, artrite reumatoide, lupus, e altri) possono sviluppare ulcere corneali come complicanza della malattia.

Quali sono i sintomi dell'ulcera corneale?

Un'ulcera corneale può causare:

  • arrossamento degli occhi
  • dolore agli occhi
  • sensazione che ci sia qualcosa negli occhi
  • lacrimazione
  • produzione di pus o drenaggio dall'occhio
  • vista sfocata
  • aumento del dolore quando la persona guarda le luci

Quali sono i segni di un'ulcera corneale?

L'oculista può notare i segni di infiammazione (arrossamento) nella congiuntiva degli occhi e nella camera anteriore dell'occhio. Le palpebre possono essere gonfie, e una macchia bianca o grigia rotonda sulla cornea può essere visibile ad occhio nudo se l'ulcera è di grandi dimensioni. La stessa ulcera appare di colore grigio o grigio-bianco e avere una certa densità, dimensione e profondità. L'ulcera può essere:

  • centrale nella cornea
  • marginale nel bordo esterno
  • può presentare un gonfiore (edema) della cornea intorno all'ulcera

Inoltre possono essere presenti cicatrici derivanti da precedenti ulcere corneali. Esistono ulcere corneali singole o multiple e possono essere presenti in uno o entrambi gli occhi.

Come viene diagnosticata un'ulcera corneale?

La presenza di un'ulcera corneale può essere diagnosticata dall'oculista attraverso un esame degli occhi. L'oculista è in grado di rilevare l'ulcera utilizzando un microscopio speciale per l'occhio conosciuto come lampada a fessura. Per rendere l'ulcera più facile da vedere, l'assistente medico metterà una goccia nell'occhio contenente la fluoresceina. Se questi pensa che sia in corso un'infezione responsabile dell'ulcera, campioni di ulcera verranno inviati in laboratorio per l'identificazione di batteri, funghi o virus. Alcuni batteri possono causare un'ulcera corneale dalla progressione rapida.

Qual è il trattamento per l'ulcera corneale?

Il trattamento di un'ulcera corneale dipende dal motivo per cui essa si è verificata. Un trattamento adeguato è volto a sradicare la causa dell'ulcera. Agenti anti-infettivi diretti all'incitamento dell'agente microbico verranno utilizzati in caso di ulcera corneale causata da infezione. In genere essi sono a forma di:

  • gocce
  • pomate da posizionare negli occhi
  • farmaci per via orale impiegati soprattutto in alcune infezioni virali

Occasionalmente, viene usato il cortisone, il quale dovrebbe però essere somministrato solo sotto prescrizione medica perché in alcune situazioni può non aiutare e, di fatto, ostacolare la guarigione. Nei casi di secchezza o di esposizione corneale, saranno utilizzati sostituti della lacrima, eventualmente accompagnati da lenti a contatto benda. Nelle ulcere corneali in cui la lesione è dovuta a mezzi fisici o chimici si deve:

  • rimuovere dall'occhio l'agente esterno
  • devono essere utilizzati farmaci per prevenire l'infezione e ridurre al minimo lo sfregio della cornea
  • interrompere l'uso di lenti a contatto

Se l'ulcera non può essere controllata con i farmaci, è necessario intervenire chirurgicamente. Se l'ulcera corneale causa un significativo assottigliamento della cornea e minaccia di perforarla, diventa necessario un intervento chirurgico di emergenza noto come trapianto di cornea. Gli individui affetti da ulcere corneali dovute a malattie immunologiche di solito richiedono al paziente uno specifico trattamento della cornea con farmaci immunosoppressori. Tali pazienti devono avere schemi di trattamento sviluppato da un oculista in collaborazione con il proprio medico. Le persone affette da ulcere corneali che non iniziano una rapida guarigione dopo il trattamento devono contattare immediatamente un oculista, e non devono mai prendere in prestito collirio di altri.

Qual è il tempo di guarigione da un'ulcera corneale?

Il tempo di guarigione, il recupero di chiarezza della cornea, e la sospensione dei farmaci varia a seconda della:

  • causa dell'ulcera
  • dimensione
  • posizione
  • profondità

La maggior parte delle ulcere corneali opportunamente trattate dovrebbero migliorare nel giro di due o tre settimane. Il trattamento può continuare per più tempo per ridurre la quantità di potenziali cicatrici. L'ulcera corneale è una condizione grave, e con un trattamento inadeguato può provocare cecità.

Le ulcere corneali possono essere prevenute?

Nella prevenzione delle ulcere corneali è importante:

  • indossare occhiali protettivi quando si utilizzano utensili elettrici o quando piccole particelle possono entrare nell'occhio
  • cercare di evitare attività pericolose in cui le persone potrebbero essere colpite a un occhio da un oggetto appuntito
  • utilizzare lacrime artificiali per tenere gli occhi lubrificati se essi sono tendenzialmente soggetti a secchezza
  • non continuare a utilizzare grandi quantità di collirio se un occhio è rosso o irritato
  • prestare attenzione alla pulizia delle lenti e all'usura

Ulcere corneali secondarie legate all'uso delle lenti a contatto si possono prevenire:

  • lavandosi sempre le mani prima di maneggiare le lenti
  • non utilizzando mai la saliva per lubrificare le lenti a contatto perché la bocca contiene batteri che possono danneggiare la cornea
  • togliendo le lenti dagli occhi ogni sera
  • non usando mai acqua del rubinetto per pulire le lenti
  • non dormendo mai con le lenti a contatto negli occhi
  • conservando le lenti in soluzioni disinfettanti durante la notte
  • togliendo le lenti quando gli occhi sono irritati e riutilizzandole solo quando gli occhi si sono completamente ripresi
  • leggendo attentamente le istruzioni sulla cura delle lenti a contatto

Le ulcere corneali rappresentano un problema serio e possono portare alla perdita della vista o alla cecità. Con un trattamento adeguato e tempestivo gli effetti negativi sulla vista saranno minimi.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Argomenti: Ulcera corneale ferita sulla cornea
Missing
Visione offuscata

La visione offuscata si riferisce ad una mancanza di nitidezza di visione con conseguente incapacità di vedere i dettagli.

Secrezione_oculare
Secrezione oculare

Le cause della secrezione oculare vanno dalle infezioni alle reazioni allergiche. La maggior parte delle cause della secrezione oculare non sono gravi e possono essere facilmente trattate.

Diplopia
Diplopia

La diplopia può derivare da un'insufficienza in qualsiasi parte del sistema visivo. Può essere il sintomo di una serie di malattie che causano debolezza dei muscoli oculari.

Missing
Occhi secchi

Gli occhi secchi possono essere una normale risposta agli agenti atmosferici o ai farmaci. Gli occhi secchi possono anche derivare da condizioni di salute temporanee o croniche.

Perdita_della_visione_periferica_
Perdita della visione periferica

La perdita della visione periferica è dovuta alla perdita di acuità visiva nel campo visivo periferico, mentre si mantiene l'acuità visiva nelle regioni centrali. Questa condizione può essere causata da...

Edema_oculare
Edema oculare

L’edema oculare si riferisce alla presenza di liquidi in eccesso nei tessuti connettivi intorno all'occhio. L’edema oculare può essere causato da traumi dell'occhio, infezioni o da lesioni dell'occhio.

Dolore_agli_occhi
Dolore agli occhi

Il dolore agli occhi è spesso descritto come pulsante, bruciante e con la sensazione di avere qualcosa nell'occhio. Le sue cause possono essere tante e si dividono a seconda che...

Occhi_gonfi
Occhi gonfi

Gli occhi gonfi sono dovuti alla presenza di liquidi in eccesso (edema) nei tessuti connettivi intorno all'occhio, più comunemente le palpebre. Le cause più comuni di questa condizione sono traumi,...

Missing
Fotofobia

La sensibilità alla luce, ovvero l'incapacità di tollerare la luce, è nota come fotofobia. La fotofobia è causata da una serie di condizioni che colpiscono l'occhio e che interessano l'intero...

Missing
Visione doppia

La visione doppia può derivare da condizioni e disturbi che colpiscono parti del sistema oculare. La causa più comune di visione doppia è il disallineamento dei due occhi.

Carico nome prodotto...
Disponibile
Spedizione in 48 ore
Acquista subito
€20.73
€24.39
Ortopedia e traumatologia
Dr. Luigi Grosso
Napoli
Chirurgo della spalla e del gomito Responsabile del Centro Chirurgia Spalla e Gomito ...
Odontoiatria e stomatologia
Dr. Luciano Passaler
Milano
Da 30 anni mi occupo di prevenzione, implantologia, protesi e gnatologia. Faccio la prima visita...
Torna su